La ricetta degli involtini primavera all'italiana con pasta fillo

Croccanti involtini primavera all’italiana ripieni di verdure mediteranee

Ingredienti:
• 1 confezione di pasta fillo
• 1 peperone rosso
• una zucchina
• 1 carota
• 1 cipollotto
• olio di semi q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Gli involtini primavera all’italiana sono ottimi come antipasto rustico e sfizioso. Questa ricetta si ispira agli involtini cinesi e li rielabora in versione nostrana!

Gli involtini primavera all’italiana sono un antipasto a base di verdure perfetto per chi ama i sapori rustici. Generalmente quando si pensa agli involtini primavera il pensiero va alla ricetta cinese, ma in questo caso gli involtini sono farciti con verdure mediterranee come peperoni e zucchine.

La cottura in forno, poi, sostituisce la classica frittura e rende gli involtini piuttosto leggeri. Ecco la preparazione passo per passo!

Involtini primavera all'italiana
Involtini primavera all’italiana

Preparazione degli involtini primavera con pasta fillo e verdure

  1. Iniziate dalla preparazione del ripieno degli involtini primavera all’italiana: lavate e tagliate tutte le verdure a bastoncini.
  2. Prendete un’ampia padella o una wok, ungete il fondo con l’olio di semi e iniziate a far soffriggere le carote. Proseguite aggiungendo nell’ordine i peperoni, le zucchine e solo all’ultimo anche il cipollotto. Aggiustate di sale e di pepe in base al vostro gusto e a cottura ultimata spegnete il fuoco.
  3. Prendete due fogli di pasta fillo, stendeteli su un piano e spennellateli con l’olio (fate attenzione perché si secca molto velocemente).
  4. Dividete la pasta fillo in tre parti e su di ognuna posizionate un po’ di verdure. Piegate i lati verso l’interno per non far fuoriuscire il ripieno e arrotolate. Spennellate gli involtini con un po’ di olio e trasferiteli su di una teglia foderata con carta da forno. Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione.
  5. Infornate in forno già caldo a 170°C e fate cuocere fino a quando non saranno belli dorati.

ultimo aggiornamento: 04-03-2020