Ingredienti:
• 5 tuorli
• 1 lt di panna
• 150 ml di amaretto
• 1 cucchiaio di miele di acacia
• 40 g di semi di papavero
• 150 g di zucchero
• 1 bacca di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

Come fare il gelato all’amaretto e semi di papavero: ricetta particolare per un gelato sano, genuino e diverso dai gusti tradizionali.

Preparare il gelato in casa con o senza gelatiera è molto semplice e oltretutto è possibile preparare ogni gusto, come questo particolare gelato all’amaretto e semi di papavero. La ricetta è piuttosto semplice e oltre a questi due ingredienti sono utilizzati i tuorli montati con lo zucchero, il miele, i semi di vaniglia e la panna montata. Se preferite potete omettere i semi di vaniglia per mantenere il sapore dell’amaretto più accentuato.

Vi consiglio di togliere dal congelatore il gelato preparato seguendo questa un po’ prima di servirlo. Vediamo subito come si prepara!

10 ricette per tenersi in forma

Gelato amaretto e semi di papavero
Gelato amaretto e semi di papavero

Preparazione della ricetta del gelato all’amaretto e semi di papavero

  1. Per preparare il gelato senza gelatiera all’amaretto e semi di papavero iniziate incidendo la bacca di vaniglia per il lungo. Con il coltello estraete i semi di vaniglia che vi serviranno per insaporire il gelato.
  2. In una terrina capiente montate i tuorli con lo zucchero, unite poi il miele, i semi di papavero e vaniglia e il liquore all’amaretto.
  3. Ponete la crema sul fuoco e continuate a sbattere in modo da ottenere un composto schiumoso.
  4. Lasciate raffreddare la crema poi unitevi la panna montata, trasferite il composto in un contenitore di plastica e mettete in freezer.
  5. Lasciate riposare per un paio d’ore e ricordate di mescolare ogni mezz’ora, in modo da evitare la formazione dei cristalli di ghiaccio.

In alternativa vi consiglio la ricetta del gelato al cioccolato!

Conservazione

Consigliamo di conservare il vostro gelato fatto in casa al massimo per una settimana, in freezer e all’interno di un apposito contenitore con coperchio.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-06-2022


Insalata di farro estiva: fresca, colorata e semplicissima da fare!

Gelato alla ciliegia: come prepararlo con e senza gelatiera