Ingredienti:
• 350 g di noodles
• 150 g di carote
• 150 g di zucchine
• 20 g di pasta di curry rossa
• 1 bicchiere di latte di cocco
• Zenzero q.b.
• Salsa di soia q.b.
• Mandole tostate q.b.
• Prezzemolo fresco q.b.
• Olio extravergine di oliva q.b.
• Sale q.b.
• Pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Il Pad Thai è un piatto della tradizione thailandese che unisce il gusto dei noodles e dei condimenti alle tipiche spezie orientali, una ricetta facile e ricca di gusto.

Fra i più conosciuti piatti tipici thailandesi, il Pad Thai è una ricetta facile da fare ma al tempo stesso davvero gustosa e ricca di profumi, ed è un primo piatto che si cucina con i noodles, una pasta tipicamente orientale di forma allungata, simile ai nostri vermicelli. Il Pad Thai è sicuramente uno dei modi più diffusi di cucinare i noodles, ma che offre anche la possibilità di variare sulla scelta degli ingredienti. Oggi, ad esempio, realizzeremo un Pad Thai vegano, concentrandoci principalmente sulla consistenza delle verdure e sui profumi aromatici delle spezie, allontanandoci un po’ dal Pad Thai della ricetta originale.

Andiamo a vedere come cucinare i noodles!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Pad thai vegano
Pad thai vegano

Preparazione del Pad Thai vegano

  1. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua, dove andrete a cuocere i noodles.
  2. Nel frattempo, tagliate le zucchine e le carote a listarelle sottili e fatele saltare in una padella con dell’olio extravergine di oliva.
  3. Condite le verdure con sale, pepe, salsa di soia e zenzero, e fatele saltare a fiamma viva ancora per qualche minuto, cercando di mantenere la loro consistenza croccante.
  4. Immergete i noodles in acqua bollente salata e mentre aspettate, mescolate in una ciotolina la pasta di curry rossa con il latte di cocco.
  5. Una volta che i noodles saranno pronti, saltateli in padella con inserendo anche il latte di cocco mischiato con il curry, le mandorle tostate e il prezzemolo tritato.
  6. Servite grattugiando ancora un po’ di zenzero fresco. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti questi noodles e avete voglia di sperimentare, non dovete lasciarvi scappare la ricetta originale del Pad Thai.

Conservazione

Questo primo piatto facile e 100% VEG si conserva per massimo 1 giornata in frigorifero, ben coperto dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 23-11-2021


Fajitas di pollo: alla scoperta della ricetta tex mex per eccellenza

Cercate un secondo piatto veloce? Provate la frittata di broccoli