Pasticcio di patate e verza al forno: ottimo come piatto unico

Pasticcio di patate e verza: piatto unico ricco di ingredienti sani e genuini, perfetto per una cena in famiglia e per servire le verdure in modo diverso dal solito.

chiudi

Caricamento Player...

Il pasticcio di patate e verza non è certo un semplice gratin di patate al forno, ma è un piatto unico ricco di gusto e sapore, perfetto anche da preparare in anticipo e da riscaldare all’occorrenza. Ecco come si prepara!

Ingredienti per preparare il pasticcio di patate e verza (per 4 persone)

  • 500 gr di verza
  • 700 gr di patate
  • 2 porri
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 50 ml latte q.b.
  • 1 cucchiaio di farina
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • burro q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Pasticcio di patate e verza
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/avlxyz/

Preparazione del pasticcio di patate al forno con la verza

Per preparare il pasticcio di patate e verza iniziate eliminando le foglie esterne della verza poi tagliatela a metà e lavatela sotto acqua corrente fredda. Fate cuocere la verza in acqua bollente leggermente salata per una ventina di minuti circa poi spegnete il fuoco, scolate la verza e fatela raffreddare.

Proseguite sbucciando le patate, tagliatele a cubetti e lessatele. Nel frattempo eliminate le radici dai porri, lavateli e tagliateli a rondelle sottili. Fate appassire velocemente i porri in padella con un filo d’olio di oliva e una noce di burro.

Terminata la cottura della patate scolatele e passatele con lo schiacciapatate in modo da ottenere una purea omogenea. Passate la verza ormai tiepida al mixer in modo da sminuzzarla poi versate le patate e la verza in una ciotola capiente, mescolate bene e aggiungete un filo d’olio, la farina e il latte. Mescolate bene e unite anche il parmigiano grattugiato.

Imburrate una pirofila e versatevi il mix di verza e patate, stendete bene e coprite con i cipollotti passati in padella. Cospargete la superficie con fiocchetti di burro e una spolverata di parmigiano.

Infornate in forno già caldo a 200° e fate cuocere per 10-15 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate riposare per un paio di minuti prima di servire, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare la ricetta del pasticcio di lasagne con radicchio e taleggio.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/avlxyz/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!