Ingredienti:
• 280 g di grano saraceno
• 800 ml di brodo vegetale
• 80 g di taleggio
• 2 foglie grandi di radicchio rosso
• 1 pera
• 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
• 1/2 scalogno
• 50 ml di vino bianco secco
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Un primo piatto particolare e perfetto per un pranzo o una cena raffinata: risotto di grano saraceno con pere e taleggio.

Grano saraceno, pere, taleggio e radicchio sono gli ingredienti necessari per preparare il risotto di grano saraceno con pere: un primo piatto particolare dal sapore intenso, ma allo stesso tempo delicato.

Questo piatto è perfetto per chi vuole provare primi alternativi ai classici pasta o risotto. Se volete rendere il vostro risotto di grano saraceno ancora più saporito vi consiglio di aggiungere 2 fette di speck tagliato a listarelle. Ecco la ricetta passo per passo.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Risotto di grano saraceno con pere e taleggio
Risotto di grano saraceno con pere e taleggio

Preparazione del risotto di grano saraceno con pere

  1. Per preparare il grano saraceno risottato iniziate lavando il radicchio e tagliando a striscioline. Pulite la pera, eliminate la buccia, il picciolo e i semi poi tagliatela a cubetti. Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente.
  2. Vediamo ora come cucinare il grano saraceno: prendete una pentola capiente, ponete sul fuoco e scaldate l’olio poi aggiungete lo scalogno affettato e rosolate il tutto per un paio di minuti.
  3. Proseguite aggiungendo il radicchio, lasciate insaporire per 2 minuti poi aggiungete anche il grano saraceno. Mescolate e fate tostare per altri 2 minuti prima di sfumare con il vino bianco.
  4. Lasciate evaporare l’alcol poi aggiungete anche qualche mestolo di brodo un po’ per volta. A metà cottura aggiungete il taleggio e la pera tagliata a cubetti. Terminata la cottura del grano saraceno, aggiustate di sale e impiattate. Servite immediatamente, buon appetito!

Vi consiglio di provare la minestra di grano saraceno e asparagi.

Conservazione

Questo primo piatto sfizioso ma insolito si conserva per massimo 1 giorno in frigorifero, ben coperto dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Ricette autunnali

ultimo aggiornamento: 20-11-2019


Carciofi ripieni con miglio: una ricetta sana e 100% gluten free

Sfiziose tartine salate al radicchio e prosciutto crudo: sono 100% gluten free