Ecco a voi la pizza al carbone vegetale: la ricetta per prepararla e per farcirla a piacere!

Moda o esigenza per la nostra salute? Il carbone vegetale è un ingrediente ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo e ormai è molto utilizzato nella preparazione di pizze, pane e altre lievitati. Se volete cimentarvi anche voi nell’utilizzo di questo ingrediente, la pizza al carbone vegetale è sicuramente quel che fa per voi.

Nella ricetta di oggi andremo a farcire la nostra bellissima pizza nera con delle verdure, che daranno colore al piatto e vi faranno fare una bellissima figura con i vostri ospiti. Provate anche voi a casa a realizzare questo piatto e a farcirlo con gli ingredienti che più vi piacciono.

Ingredienti per preparare la pizza al carbone vegetale (per 4 persone)

Per l’impasto della pizza:

  • 300 g di farina manitoba
  • 4 g di carbone vegetale
  • 4 g di lievito di birra in polvere
  • 5 g di zucchero di canna
  • 7 g di sale fino
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 160 ml di acqua

Per la farcitura:

  • 200 g di passata di pomodoro
  • 100 g di broccoli
  • 2 mozzarelle
  • 200 g di peperoni
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pizza al carbone vegetale
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/469218854913748836/

Preparazione: come fare la pizza al carbone vegetale

Iniziate dalla preparazione dell’impasto: setacciate la farina manitoba e ponetela in una ciotola. Unitevi poi lo zucchero e il carbone vegetale, mischiate bene e proseguite aggiungendo il lievito di birra secco, l’olio di oliva e l’acqua.

Iniziate ad impastare, aggiungete il sale e continuate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un bel panetto compatto e dal colore nero. Ponete l’impasto in una ciotola e coprite con la pellicola trasparente per alimenti o con un canovaccio pulito. Fate lievitare all’interno del forno spento almeno per 3 ore.

Nel frattempo preparate gli ingredienti per la farcitura: lavate i peperoni e tagliateli a cubetti, poi fateli rosolare in padella con un filo d’olio, aggiungete anche le cime dei broccoli e fate cuocere fino a quando non diventeranno belli morbidi. Salate e spegnete il fuoco.

A questo punto riprendete l’impasto lievitato, stendetelo direttamente su di una teglia foderata con carta da forno, coprite con la pellicola e lasciate lievitare un’altra ora. Farcite con la passata di pomodoro, la mozzarella, i peperoni e i broccoli.

Infornate in forno già caldo a 190 °C e fate cuocere per 20-25 minuti. Sfornate, tagliate e fette e servite. Buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare la pizza con il lievito madre: deliziosa!

Pizza al carbone vegetale: calorie e proprietà

Questa particolare pizza rappresenta un piatto con un grande apporto di carboidrati, proteine i lipidi, sebbene sia ricca di fibre e povera di colesterolo. Per quanto riguarda le calorie, per ogni 250 g troviamo circa 5000 kcal, e infatti proprio come tutte le altre pizze, andrebbe consumata come pasto unico e non più di due volte a settimana.

Per quanto riguarda le proprietà del carbone vegetale, l’ingrediente protagonista di questa ricetta è portatore di diversi benefici per il nostro organismo: aumenta il senso di sazietà, riduce il colesterolo del sangue e allevia le eventuali sensazioni di gonfiore e pienezza, che spesso fanno da conseguenza quando decidiamo di goderci una bella pizza per cena!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/469218854913748836/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pizza

ultimo aggiornamento: 09-05-2018


Come fare il gelato con il Bimby?

Cotolette di soia fatte in casa