Realizzare in casa la schiacciata all’olio è semplicissimo ed è ottima per uno spuntino o per accompagnare salumi e formaggi.

Prodotto lievitato rustico e versatile, perfetta per un aperitivo a base di salumi e formaggi o come semplice spuntino: è la schiacciata all’olio condita con olio e rosmarino. Questa è una preparazione tipica della regione Toscana, dove si fa la focaccia con olio e sale, ma è possibile trovarne diverse versioni in altre regioni. In Sicilia, ad esempio, si prepara la schiacciata con primo sale, acciughe e pepe, mentre sempre in Toscana si prepara anche la focaccia all’uva.

Ingredienti per preparare la schiacciata all’olio (per 4 persone)

  • 500 gr di farina 0
  • 200 gr di acqua
  • 50 gr di latte intero
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr di vino bianco secco
  • rosmarino q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 30 gr di lievito di birra
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo di lievitazione

10 ricette per tenersi in forma

Schiacciata all'olio
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/90423904993480460/

Preparazione: ricetta della schiacciata toscana all’olio

Per preparare la schiacciata fiorentina iniziate facendo sciogliere il lievito di birra e lo zucchero nell’acqua tiepida. Ponete la farina in una ciotola, fate un buco al centro, aggiungete lievito e zucchero sciolti nell’acqua, il latte e il vino. Impastate in modo da ottenere un impasto omogeneo.

Ungete l’interno di una pentola o di una ciotola capiente e fatevi lievitare all’interno l’impasto ottenuto. Fate lievitare per un’ora poi prendete una teglia da forno, ungete tutta la superficie in abbondanza e stendetevi all’interno l’impasto per la schiacciata. Capovolgete e stendete nuovamente in modo da ricoprire con l’impasto tutta la teglia.

Lasciate lievitare nuovamente per 45 minuti poi salate la superficie della schiacciata. Spolverate con il rosmarino e infornate in forno già caldo a 220° e fate cuocere per 25 minuti circa. Sfornate la vostra focaccia e lasciatela intiepidire prima di servire.

Se amate la schiacciata in tutte le sue varianti, preparate anche quella all’uva fragola e rametti di rosmarino!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/90423904993480460/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 13-09-2017


Semifreddo ai fichi caramellati: dolcetto facile e veloce

Biscotti alfajores: ricetta della cucina tipica argentina