Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 250 g di acqua
• 10 g di lievito di birra
• 1 cucchiaino di malto
• 80 g di zucchero
• 2 cucchiai d'olio
• 700 g di uva fragola
• 4/5 rametti di rosmarino
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

La schiacciata all’uva fragola è una tipica focaccia della Toscana. Noi vogliamo darle un tocco di modernità aggiungendo l’aroma del rosmarino…

Preparare la schiacciata all’uva alla fiorentina è sempre un dolce ricordo in alcune famiglie. Perché mentre gli uomini, un tempo, facevano la vendemmia, le donne preparavano la schiacciata, un piatto molto simile al pan con l’uvetta.

L’uva fragola, detta anche uva americana, proviene appunto dagli Stati Uniti. Viene coltivata al solo scopo dell’uso domestico, poiché la legge ne vieta la vinificazione. Le proprietà dell’uva fragola sono le stesse di tutte le altre uve da tavola e da vino, ovvero è molto ricca di zuccheri e minerali. Possiede anche molto calcio, fosforo, iodio e vitamine.

Schiacciata all'uva fragola al rosmarino
Schiacciata all’uva fragola al rosmarino

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della schiacciata alla fiorentina all’uva fragola e rametti di rosmarino

  1. In un contenitore mettete la farina, il lievito, l’acqua e il malto. Impastate il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, poi formate una palla e lasciatela lievitare per due ore coperta da un canovaccio umido.
  2. Quando la pasta sarà raddoppiata aggiungete metà dello zucchero, l’olio e impastate nuovamente. Formate quindi due palline separate con la pasta.
  3. Stendete la prima palla su un piano di lavoro infarinato, ungete una teglia da forno e adagiatela sopra. Adesso mettete l’uva condita con un cucchiaio di zucchero e uno d’olio nella teglia. Tenetene una o due manciate da parte per la decorazione.
  4. Stendete la seconda palla di pasta e posizionatela sopra. Richiudete bene i bordi e guarnite la torta con dell’uva, dello zucchero e i rametti di rosmarino.
  5. Infornate la schiacciata alla fiorentina in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Sfornate e lasciatela raffreddare.

Vi piace? Se adorate questo ingrediente zuccherino potete anche optare per la preparazione da zero della golosa marmellata di uva fragola!

Conservazione

Consigliamo di conservare la ricetta dolce con l’uva per 1-2 giorni in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di luce o di calore meglio se sotto una campana apposita per dolci. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Uva

ultimo aggiornamento: 03-09-2022


Buono da solo, con la frutta o con la torta: è il gelato allo yogurt!

Torta settembrina di fichi e noci: una ricetta da preparare sul finir dell’estate