Spigola al cartoccio con patate, pomodorini e olive taggiasche

Per preparare un secondo piatto delizioso ci vuole poco tempo. Ecco a voi la ricetta della spigola al cartoccio con patate, pomodorini e olive taggiasche.

Oggi prepariamo dei deliziosi filetti di spigola al cartoccio, un piatto di pesce profumato, leggero e ricco di sapori. Il cartoccio è un metodo di cottura che non passa mai di moda, e questo perché non solo è facile e richiede poco tempo, ma perché con questa tecnica si riescono a mantenere tutti i profumi e gli aromi concentrati, che vengono rilasciati al momento dell’apertura dell’involucro a tavola.

Oggi andremo a cucinare il pesce con le patate, gli zucchini, i pomodorini e le olive, e aromatizzeremo anche con del rosmarino e del timo. Partiamo subito con questa preparazione!

Ingredienti per la ricetta della spigola al forno al cartoccio (per 4 persone)

  • 2 spigole
  • 70 g di pomodorini
  • 20 olive taggiasche snocciolate
  • 2 patate
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino q.b
  • timo in polvere q.b
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale rosa dell’Himalaya
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Spigola al cartoccio
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/272819689903104137/

Come cucinare la spigola al forno con patate

Per preparare questo secondo piatto a base di pesce iniziamo proprio dal protagonista. Pulitelo dalle interiora, togliete le pinne e grattate con la lama di un coltello la pelle, in modo da eliminare le squame in eccesso. A questo punto tagliatelo a metà e sfilettatelo.

Fate sbollentare le patate in acqua salata per una decina di minuti, dopodiché tagliatele a fettine sottili. Potete decidere se rimuovere o meno la pelle. Per quanto riguarda le zucchine, tagliate anche queste a fettine sottili

Prendete una teglia da forno e foderatela con della carta. Adagiate le patate e le zucchine, i filetti di spigola e a aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà. Unite anche le olive taggiasche. Condite il tutto con qualche fogliolina di rosmarino e di timo.

Tritate l’aglio e cospargetelo sul pesce, poi aggiungete una spolverata di pepe, una manciata di sale rosa dell’Himalaya e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Richiudete la vostra spigola con la carta e con l’aiuto dello spago sigillatela, altrimenti potete usare la carta stagnola. Infornate il tutto per circa 30 minuti a 180 °C.

Il vostro pesce al cartoccio è pronto. Buon appetito!

Avete mai provato a fare gli involtini di spigola? Sono una delizia!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/272819689903104137/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-04-2018

Lorenzo Martinotti

X