Per preparare un secondo piatto delizioso ci vuole poco tempo. Ecco a voi la ricetta della spigola al cartoccio con patate, pomodorini e olive taggiasche.

Oggi prepariamo dei deliziosi filetti di spigola al cartoccio, un piatto di pesce profumato, leggero e ricco di sapori. Il cartoccio è un metodo di cottura che non passa mai di moda, e questo perché non solo è facile e richiede poco tempo, ma perché con questa tecnica si riescono a mantenere tutti i profumi e gli aromi concentrati, che vengono rilasciati al momento dell’apertura dell’involucro a tavola.

Oggi andremo a cucinare il pesce con le patate, gli zucchini, i pomodorini e le olive, e aromatizzeremo anche con del rosmarino e del timo. Partiamo subito con questa preparazione!

Ingredienti per la ricetta della spigola al forno al cartoccio (per 4 persone)

  • 2 spigole
  • 70 g di pomodorini
  • 20 olive taggiasche snocciolate
  • 2 patate
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino q.b
  • timo in polvere q.b
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale rosa dell’Himalaya
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Spigola al cartoccio
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/272819689903104137/

Come cucinare la spigola al forno con patate

Per preparare questo secondo piatto a base di pesce iniziamo proprio dal protagonista. Pulitelo dalle interiora, togliete le pinne e grattate con la lama di un coltello la pelle, in modo da eliminare le squame in eccesso. A questo punto tagliatelo a metà e sfilettatelo.

Fate sbollentare le patate in acqua salata per una decina di minuti, dopodiché tagliatele a fettine sottili. Potete decidere se rimuovere o meno la pelle. Per quanto riguarda le zucchine, tagliate anche queste a fettine sottili

Prendete una teglia da forno e foderatela con della carta. Adagiate le patate e le zucchine, i filetti di spigola e a aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà. Unite anche le olive taggiasche. Condite il tutto con qualche fogliolina di rosmarino e di timo.

Tritate l’aglio e cospargetelo sul pesce, poi aggiungete una spolverata di pepe, una manciata di sale rosa dell’Himalaya e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Richiudete la vostra spigola con la carta e con l’aiuto dello spago sigillatela, altrimenti potete usare la carta stagnola. Infornate il tutto per circa 30 minuti a 180 °C.

Il vostro pesce al cartoccio è pronto. Buon appetito!

Avete mai provato a fare gli involtini di spigola? Sono una delizia!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/272819689903104137/

4/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-04-2018


Torta salata senza glutine: la ricetta con zucchine

Scones salati senza glutine