Sformato di fagiolini: perfetto come piatto unico vegetariano

Sformato di fagiolini: la ricetta per preparare un piatto unico vegetariano semplice ma ricco di gusto. Perfetto anche come antipasto!

Ottimo da preparare in anticipo per riscaldarlo all’ultimo minuto: è lo sformato di fagiolini, un piatto unico vegetariano che può essere servito anche come antipasto. In questo caso vi basterà semplicemente cuocere il vostro sformato in pratici pirottini monoporzione in silicone o in alluminio.

Se volete arricchire il vostro piatto unico potete preparare lo sformato di fagiolini e patate, sostituendo 100 gr di fagiolini con altrettante patate lesse. Vediamo subito come si prepara.

Ingredienti per preparare lo sformato di fagiolini (per 4 persone)

  • 300 gr di fagiolini verdi
  • 1 scalogno
  • 1 uovo
  • 30 gr di parmigiano o grana grattugiati
  • 30 gr di pane grattugiato
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Sformato di fagiolini
https://it.pinterest.com/pin/90072061274432098/

Preparazione dello sformato di fagiolini verdi

Per preparare il vostro sformato di verdure, iniziate lavando accuratamente i fagiolini poi eliminate le punte e lessateli per 8-10 minuti in abbondante acqua salata. Nel frattempo, sbucciate lo scalogno e affettatelo a listarelle sottili. Ponete un’ampia padella sul fuoco, scaldate un filo d’olio e fate rosolare.

Quando lo scalogno sarà diventato trasparente, aggiungete i fagiolini e lasciate cuocere il tempo necessario per terminare la cottura. Frullate lo scalogno e i fagiolini con il mixer in modo da ottenere un composto omogeneo. Aggiungetevi poi il pangrattato, il formaggio grattugiato, l’uovo sbattuto, sale e pepe.

Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti, foderate una teglia con carta da forno, versatevi all’interno il composto e livellate con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatola. Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere all’incirca per 40 minuti.

Verificate la cottura con uno stecchino, poi togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di tagliare a fette e servire, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare anche lo sformato di verdure.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/90072061274432098/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-09-2017

X