Risotto ai gamberetti e carciofi: il primo piatto perfetto da servire in occasione di una cena particolare o per un pranzo in famiglia. Farete un figurone!

Il risotto ai gamberetti e carciofi è il piatto perfetto per gli amanti dei primi piatti a base di pesce. Questo però non è un semplice risotto: invece del vino bianco, in questo caso, sia il riso che i gamberi sono sfumati con il succo d’arancia, perfetto per chi ama i sapori agrumati.

Il risotto preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per un giorno al massimo. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare il risotto ai gamberetti e carciofi (per 4 persone)

  • 360 g di riso arborio o carnaroli
  • 30 gamberetti
  • 4 cuori di carciofi
  • 1 scalogno
  • 2 arance non trattate
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • 4 cucchiai di Parmigiano reggiano grattugiato
  • prezzemolo q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

risotto ai gamberetti e carciofi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/432978951651289720/

Preparazione del risotto con carciofi e pesce

Per preparare il riso con carciofi e gamberetti iniziate pulendo i carciofi poi tagliateli a spicchi sottili. Fate saltare in padella 3/4 di carciofi con lo scalogno tritato finemente e un filo d’olio di oliva. Quando saranno ben dorati, sfumate con il succo di un’arancia.

Distribuite i pezzetti di carciofo tenuto da parte su di una teglia foderata con carta da forno e fatelo cuocere in forno già caldo a 180 °C, quanto basta per renderlo croccante.

Nella padella con i carciofi, una volta evaporato tutto il liquido, unite il riso e fate tostare per 1-2 minuti. Proseguite aggiungendo il brodo bollente all’occorrenza, come per un normale risotto.

Nel frattempo, in un’altra padella antiaderente, fate cuocere le code di gambero tagliate a cubetti con il succo dell’altra arancia e un pizzico di sale. Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura del riso, unitevi i gamberi stufati all’arancia.

Terminate facendo mantecare per qualche minuto a fuoco spento con il Parmigiano, servite il riso ai carciofi e gamberi e decorate a piacere con le chips e il prezzemolo. Buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare il risotto ai gamberetti e carote.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/432978951651289720/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-01-2018


Come fare il chutney piccante

Tartellette ai kiwi su ganache di cioccolato bianco