Un piatto dell’ultimo minuto, quando avete solo pochi ingredienti: bigoli con cipolle e pangrattato.

I bigoli con cipolle e pangrattato sapranno conquistarvi con il loro sapore semplice e casereccio, che spesso caratterizza proprio i piatti più buoni.

Si tratta di una ricetta da fare con una manciata di ingredienti, peraltro molto economici, ma che non corre il rischio di farvi rimanere a bocca asciutta: certo, dovete amare il sapore aromatico e “presente” della cipolla rossa di Tropea, smorzato da del pangrattato che darà anche un po’ di croccantezza al piatto.

COSTO: molto basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • 300 gr di cipolle rosse di Tropea
  • 2 fette di pane raffermo
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri bigoli con cipolle e pangrattato, iniziate dalla pasta fresca. Impastate la farina con le uova e un pizzico di sale, poi lasciate riposare per una mezz’oretta, coperto con un canovaccio o della pellicola.

Quando la pasta avrà riposato a sufficienza, inseritela nella macchina per la pasta e ricavate i bigoli, che poi adagerete delicatamente su una spianatoia spolverata di farina, e lascerete ad asciugare un po’. Occupatevi quindi del condimento per la pasta. Sbucciate e affettate molto sottilmente le cipolle rosse di Tropea, e poi lasciatele rosolare in poco olio extra vergine di oliva.

Mettete a cuocere i bigoli in acqua salata con del sale grosso, e aggiungete alle cipolle qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, affinché le cipolle si ammorbiscano creando una cremina.

Salate e pepate le cipolle, e poi saltate i bigoli in esse. Grattugiate non troppo finemente il pane raffermo, e poi mescolatelo alla pasta, in modo che si distribuisca bene e il pane assorba un po’ dell’umidità delle cipolle. Completate con una spolverata di prezzemolo fresco.

Servite i vostri bigoli con cipolle e pangrattato belli fumanti.

Una pasta fresca golosa: scialatielli

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-12-2015


Tacos di castagne con verdure e salsa al formaggio

Patate profumate al pesto di capperi