Ricetta salva spesa: Frittelle di baccalà mantecato

Sfiziose da gustare, anche in occasione del Natale, dove il baccalà è spesso principe: frittelle di baccalà mantecato.

chiudi

Caricamento Player...

Tra le ricette natalizie le frittelle di baccalà mantecato sono quell’antipasto dalla una squisitezza unica. Il baccalà mantecato non è altro che dello stoccafisso fatto cuocere nel latte, poco brodo vegetale e patate, e che in un secondo momento viene frullato e unito a della panna fresca.

La ricetta continua con questo baccalà, ridotto in purea, che viene modellato a formare una sorta di medaglioni e poi viene fritto. Un trionfo di gusto per la vostra cena di Natale!

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di stoccafisso
  • 700 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di latte
  • 150 ml di olio extra vergine di oliva
  • 100 gr di patate
  • 100 ml di panna fresca
  • farina q.b.
  • olio di semi per friggere
  • sale, pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre frittelle di baccalà mantecato, ricordate di dissalare il baccalà due giorni prima, ponendolo in ammollo in una ciotola con dell’acqua, che andrete a cambiare due volte al dì.

In una capace pentola disponete il baccalà fatto a tranci o pezzetti, le patate ridotte a piccoli dadi, il latte e il brodo che prima avete messo a scaldare. Portate il tutto sul fuoco dolce, lasciando cuocere per il tempo necessario e aggiustando di sale e di pepe.

Quando lo stoccafisso e le patate saranno pronti, lavorate il tutto con uno sbattitore elettrico, unendo la panna riscaldata e l’olio extra vergine a filo.

Riponete in frigo per un paio di ore, affinché il tutto si compatti un po’, dopodiché formate una sorta di medaglioni di baccalà con le mani, infarinateli e friggeteli in olio di semi di girasole.

Servite le vostre frittelle di baccalà mantecato belle calde.

Gli antipasti natalizi sfiziosi sono moltissimi: da provare anche le polpette di baccalà

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!