I soufflè di zucca sono un piatto tipico autunnale. Sono leggeri e molto soffici, accompagnati ad una crema di formaggio sono deliziosi!

È arrivato l’autunno e insieme a questa stagione uggiosa sono arrivate anche le zucche. Come cucinare al meglio questo ingrediente? Con i soffici soufflè di zucca accompagnati a una squisita fonduta di formaggio. Vediamo come fare la ricetta dei soufflè…

Ingredienti per preparare i flan di zucca (per 4 persone)

Per i soufflè:

  • 500 gr di zucca
  • 1 rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • mezzo bicchiere di latte
  • pepe q.b
  • sale q.b

Per la fonduta di formaggio:

  • 100 gr di gorgonzola
  • 100 gr di taleggio
  • 1 noce di burro
  • mezzo bicchiere di latte
  • 8 noci

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ | TEMPO DI COTTURA: 40′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Soufflè alla zucca
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/

Come preparare lo sformatino di zucca

Per preparare la ricetta del soufflè di zucca partite da questa verdura. Privatela della buccia, dei semi e dei filamenti interni. Tagliatela a fettine e adagiatela in una teglia ricoperta di carta da forno. Conditela con un filo d’olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e aggiungete il rametto di rosmarino tritato. Infornate il tutto a 180° per circa 20 minuti, coperto con un foglio di carta stagnola.

Quando la zucca sarà pronta estraetela dal forno e mettetela in un mixer, tritatela, aggiungendo il latte, l’uovo e il parmigiano reggiano grattugiato. Tritate fino a quando otterrete un composto liscio e omogeneo.

A questo punto imburrate i vostri stampi per sformatini e versate in ognuno parte del composto, non riempiteli fino all’orlo poiché cresceranno ancora. Infornateli nel forno già caldo sempre a 180° per altri 20 minuti.

A parte occupatevi della fonduta, in un pentolino fate sciogliere il gorgonzola e il taleggio che avrete precedentemente tagliato a pezzettini. Aggiungete anche il latte e il burro.

Estraete dal forno gli sformatini, rovesciateli a impiattateli, versate sopra una colata di fonduta e tritate le noci. Serviteli.

Se siete degli amanti degli sformatini provate a fare anche i soufflé al cheddar, lardo e porcini.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/70253321@N00/

2/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-10-2017


Stinco di maiale al forno con vino rosso, per una domenica in famiglia

La torta salata bietole e castagne è perfetta come piatto unico