Ricetta della torta alla menta (e cioccolato)

Torta alla menta

È fresca e allo stesso tempo golosa: è la torta alla menta (e cioccolato). La ricetta di questo dessert è profumata e ha un sapore inconfondibile, da provare!

Colorata, profumata e gustosissima: la torta alla menta è un piccolo capolavoro. Il suo colore brillante e acceso mette subito allegria e ci fa pensare all’estate; in molti storceranno il naso, perchè l’abbinamento è (forse) un po’ insolito ma noi vi sfidiamo a provare questo dessert. Una volta assaggiata la prima fetta ne sarete conquistati!

In più, è perfetta per una festa a tema San Patrizio o semplicemente per sorprendere i vostri commensali. Se volete ottenere un colore pieno e brillante, vi consigliamo di aggiungere del colorante verde in gel (blu più giallo) ma se non lo trovate potete anche ometterlo, perchè non gusto non ci saranno differenze. Stesso discorso per le gocce di cioccolato: mettetele a vostra discrezione.

Ingredienti per la ricetta della torta alla menta (per 8 persone)

  • 200 g di sciroppo alla menta
  • 250 g di farina 00
  • 50 g fecola di patate
  • 3 uova
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito
  • colorante in gel verde q.b.
  • 200 g di gocce di cioccolato (facoltativo)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Torta alla menta
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/vialbost/

Preparazione della torta alla menta senza yogurt

Iniziate a separare tuorli e albumi e montate questi ultimi a neve con lo zucchero e il pizzico di sale. Unite tutti gli ingredienti liquidi (incluso il colorante), poi, a pioggia anche la farina, la fecola e il lievito setacciati. Amalgamate bene e unite – mescolando dal basso all’alto per non smontare – anche gli albumi a neve e le gocce di cioccolato.

Versate il composto in un tortiera imburrata e infarinata. Infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa 35 minuti. Farcitelo con della crema pasticcera se lo desiderate e servite!

Per una variante golosa, potete preparare la torta menta cioccolato e cocco, aggiungendo circa 150 g di farina di cocco all’impasto. Il composto sarà leggermente più asciutto, quindi dovrete farlo cuocere 5 minuti in meno; affidatevi sempre alla prova dello stecchino, per un risultato perfetto (e umido al punto giusto).

Per un consiglio in più, arricchite l’impasto con frutti rossi o mirtilli o pistacchi non salati.

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/vialbost/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-08-2018

X