Torta ricotta e pere: ricetta della cheesecake fredda e golosa

Torta ricotta e pere, una cremosa delizia

Ingredienti:
• 50 g di farina 00
• 1 cucchiaio di cacao amaro
• 1 uovo
• 100 g di burro
• 100 g di zucchero semolato (+ 50 g per la crema)
• 150 g di nocciole tostate
• 2 pere
• 100 g di zucchero a velo
• 1 limone
• 15 g colla di pesce
• 250 g di ricotta
• 250 g di panna da montare
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

La torta ricotta e pere è una ricetta di quelle che conquistano sin dal primo assaggio: una base croccante e una crema morbida con pezzetti di frutta. Da provare!

Una croccante base di pasta biscotto con nocciole tritate e una golosa crema fresca con pezzetti di pera: ecco, in poche parole, la torta pere e ricotta. Questo è un dolce molto popolare lungo la Costiera Amalfitana, ma in realtà è apprezzato lungo tutta la penisola. E il motivo è presto detto: la torta ricotta e pere è originale e cremosa: una ricetta a cui è davvero impossibile resistere!

Chi non l’ha mai provata, deve recuperare: procuratevi ingredienti freschissimi e mettiamoci all’opera con questa sorta di cheesecake fredda genuina e sfiziosa!

torta ricotta e pere
torta ricotta e pere

Preparazione della cheesecake ricotta e pere

  1. Iniziamo dalla preparazione della base, una sorta di pasta biscotto: dopo aver fatto tostare le nocciole (e averle fatte raffreddare) ponetele in un mixer da cucina e riducetele in polvere. Fate attenzione a non lasciarle troppo a lungo, altrimenti diventeranno una pasta (nel gusto non cambierà nulla, ma la consistenza sarà diversa).
  2. In una terrina, iniziate a lavorare a mano il burro morbido e 100 g di zucchero semolato.
  3. Poi, unite le nocciole, farina e cacao setacciati; mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Per ultimo aggiungete anche l’uovo.
  4. Ponete questo composto sbricioloso in una tortiera, pressandolo bene con le mani o con il dorso di un cucchiaio, fino ad ottenere una superficie omogenea e ben livellata. Infornate in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti, poi fate raffreddare.
  5. Nel frattempo sbucciate e tagliate a pezzettini le pere.
  6. Fate caramellare le pere in padella con 50 g di zucchero semolato e il succo del limone; se necessario, unite anche un bicchiere d’acqua. In circa 10 minuti saranno belle dorate. Poi, lasciatele raffreddare.
  7. A parte, montate la panna con lo zucchero a velo setacciato e poi unite la ricotta con movimenti dall’alto verso il basso.
  8. Mettete la colla di pesce ad ammollarsi in acqua fredda, poi strizzatela e fatela sciogliere sul fornello in un cucchiaio di crema.
  9. Unite la crema alla gelatina (non fate MAI il contrario!), mescolate bene e aggiungete anche le pere.
  10. Versate la crema nella tortiera, sopra alla pasta biscotto ormai completamente fredda.
  11. Lasciatela rassodare per almeno 4 ore in frigo prima di gustarla e buon appetito!

Conservatela in frigorifero per non più di 2/3 giorni.

Consigli e varianti

Se siete tra quelli che ‘non è un dessert se non c’è del cioccolato’ vi suggeriamo di aggiungere 100 g di cioccolato fondente fuso (ben freddo) alla crema. Oppure, per un gusto più croccante e delicato, aggiungete delle gocce: la vostra torta ricotta pere e cioccolato sarà ancora più golosa!

Se non avete le nocciole, per la base della torta potete usare anche delle mandorle: l’aroma sarà diverso, ma altrettanto gustoso.

Vi è piaciuta questa torta? Provate tutte le nostre ricette con le pere!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

ultimo aggiornamento: 01-08-2020