La Jota è un piatto perfetto per le serate più fredde, ricorda i sapori di un tempo ed è da gustare con tanto piacere.

La Jota è un piatto della tradizione culinaria triestina, che si preparava ancora prima che le patate fossero conosciute in Europa. Prima era solo a base di fagioli e crauti. La jota è una zuppa dai sapori forti e decisi, oggi diremmo quelli di una volta, ma è ianche ncredibilmente gustosa. Se avete tempo, ai fagili in scatola potete sostituire quelli secchi, da fare rinvenire per una notte in acqua e da bollire per una o due ore. Il risultato sarà ancora più sopraffino.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 min

INGREDIENTI  JOTA per 4 persone

  • 400 g fagioli borlotti in barattolo
  • 250 g crauti
  • 250 g patate
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 pizzico di cumino
  • 2 foglie di alloro
  • 6 cucchiai di olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Jota

PREPARAZIONE JOTA

Scolate i fagioli dal loro liquido di conservazione e sciacquateli. Versateli in una pentola. aggiungete le patate lavate, sbucciate e tagliate a pezzi delle dimensioni di circa due centimetri. Coprite d’acqua e ponete su un fuoco alto. Portate a bollore, abbassate il fuoco sino ad avere un leggero sobbollire, e fate andare per 20-30 minuti sino a cottura delle patate.

Nel frattempo, in un’altra pentola versate i crauti, copriteli a pelo con dell’acqua, aggiungete un pizzico di cumino, le foglie d’alloro e portateli a un leggero sobbollire. Fate andare sino a fare assorbire i liquidi. Mettete su un fuoco medio una padella antiaderente, versatevi l’olio e gli spicchi d’aglio sbucciati ma lasciati interi. Fate andare per due minuti girando sempre, aggiungete i crauti e fate saltare per 3-4 minuti. Salate e pepate. Eliminate l’aglio.

Nel frattempo, con un frullatore a immersione frullate circa meta di fagioli e patate. Quando pronti, unite i crauti a fagioli e patate. Rimettete sul fuoco e fate sobbollire per ancora quindici minuti, regolando eventualmente ancora di sale e di pepe. Se volete potete aggiungere alla preparazione delle puntine di maiale cotte in padella. Regolate la consistennza della jota, aggiungendo acqua calda o continuando la cottura.

Se vi piacciono le zuppe con i crauti provate anche la Zuppa di crauti con carne e pancetta.

1/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-01-2017


Alici al forno profumate all’aceto

Ricette salva spesa: Zuppa di pomodori