Ingredienti:
• 340 g di riso basmati
• 1 cipolla
• Curry q.b.
• Olio extravergine di oliva q.b.
• Sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 290

Ecco a voi la ricetta del riso al curry, un buonissimo contorno ideale per accompagnare carni e verdure, ma soprattutto semplicissimo da fare!

Oggi prepariamo un riso al curry, una fantastica ricetta che porterà sulla vostra tavola il colore e il profumo dell’Oriente. Il curry è una miscela di spezie che viene composta con pepe, cumino, coriandolo, curcuma e altre ancora. Per via del sapore pungente, è perfetta da abbinare alla delicatezza del riso, che per rimanere in tema, abbiamo scelto del tipo basmati.

Questo piatto dunque diventa un contorno perfetto da mangiare con carni, stufati, spezzatini, pollo e tanto altro ancora, fra cui verdure e altre ricette anche vegetariane: insomma, una portata versatile e davvero interessante! Cominciamo subito con la nostra ricetta!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

riso con curry
riso con curry

Preparazione del riso basmati al curry

  1. Prima di tutto prendete una casseruola, riempitela di acqua fredda e salate, poi aggiungete il riso. Quest’ultimo dovrà essere coperto dall’acqua, che dovrà risultare più alta di almeno un dito. A questo punto accendete i fornelli e cominciate a far bollire il riso: per farlo cuocere ci vorranno circa 15 minuti.
  2. Mentre attendete, prendete una cipolla bianca, pulitela e mondatela tagliandola a striscioline sottili. Fatela soffriggere con dell’olio in una padella.
  3. Aggiungete un pochino d’acqua e infine il curry. Fate stufare a fuoco dolce e una volta che la cipolla sarà morbida, scolate il riso e unitelo in padella. Mischiate bene il tutto e fate insaporire.
  4. Servite il riso caldo accompagnandolo alle portate che preferite, e buon appetito!

Potete anche aggiungere altri ingredienti, come ad esempio gli anacardi, dell’erba cipollina… insomma, decidete in base ai vostri gusti!

Cambiamo la cottura: il risotto al curry facile

Risotto al curry
Risotto al curry

Se volete preparare un ottimo risotto al curry all’italiana dovete modificare leggermente gli ingredienti:

  • 340 g di riso Carnaroli
  • 1 l di brodo vegetale
  • curry in polvere q.b.
  • 1 cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  1. Scaldate il brodo vegetale e aggiungete a piacere 1-2 cucchiaini di curry in polvere. Mescolate bene e lasciate che prenda il bollore.
  2. Nel mentre tritate la cipolla e fatela imbiondire in padella con un filo d’olio e, in caso siate amanti di questa spezia indiana, aggiungere un altro po’ di curry e un goccio di acqua che servirà per stemperarlo.
  3. Ora unite il riso e fatelo tostare per circa 2 minuti.
  4. Passato il tempo sfumate con il vino bianco (questa parte può essere anche omessa) e ricoprite il riso con il brodo bollente al curry abbassando la fiamma al minimo.
  5. Lasciate sobbollire per il tempo di cottura indicato e aggiungete brodo al bisogno.
  6. Una volta cotto mantecate il risotto al curry indiano con un filo d’olio (o 20 g di burro se volete renderlo vegetariano) e poi impiattate.

Ora che avete provato questo, non potete non assaggiare il pollo al curry. E per concludere, vi lasciamo anche tutte le nostre ricette con il riso!

Conservazione

Il riso basmati al curry può essere arricchito con tanti ingredienti, ma in qualsiasi caso consigliamo di conservarlo per massimo 1-2 giorni in frigorifero, ben coperto dalla pellicola trasparente o in un apposito contenitore con coperchio. Il risotto, invece, sarebbe bene consumarlo al momento, potete tuttavia riporlo per massimo 1 giorno in frigo, sempre all’interno di un contenitore apposito con coperchio. Sconsigliamo in entrambi i casi la congelazione in freezer.

3.3/5 (4 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Primi sfiziosi

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Bagel newyorkesi, la ricetta per prepararli con il Bimby

Grissini alla cipolla dorati e croccanti: impossibile resistere