Ingredienti:
• 500 g di spinaci
• 2 uova
• 50 g di formaggio grattugiato
• 1 pizzico di noce moscata
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Le polpette di spinaci sono un secondo piatto a base di verdure molto buono e semplice da preparare: ecco come farle!

Vediamo oggi la ricetta delle polpette di spinaci, un manicaretto che è perfetto come secondo piatto leggero e che potete servire in tutte le salse: da sole, come finger food durante una cena fra amici, accompagnate da un’insalatina leggera oppure servite con qualche salsa sfiziosa.

Come sempre con le polpette, oggi vedremo la ricetta base, ma voi potete modificarla come più vi piace aggiungendo ingredienti sfiziosi e deliziosi. Siete pronti per realizzare queste polpette di verdure insieme? Allora cominciamo!

Polpette di spinaci
Polpette di spinaci

Come fare le polpette di spinaci (al forno o fritte)

  1. Prima di tutto prendete gli spinaci e occupatevi della cottura: dovrete sbollentarli in acqua leggermente salata finché non saranno teneri. Tendenzialmente dovrebbero bastare 5/10 minuti per questa operazione.
  2. Una volta che saranno cotti prendeteli e strizzateli per bene, così da far rilasciare tutta l’acqua che è stata assorbita.
  3. Dunque, una volta fatto, tritateli finemente e metteteli in una ciotola. Aggiungete due uova, il formaggio grattugiato, sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro potete ammorbidirlo con due dita di latte o anche di acqua.
  4. Arrivati qui, dovrete dare la forma alle vostre polpette, che potete fare rotonde o più schiacciate e appiattite.
  5. Fatto ciò potrete anche infarinarle o passarle nel pangrattato, e infine scegliere se cuocerle al forno a 180°C per circa 30/40 minuti oppure friggerle in padella fino a doratura. Il piatto è pronto, buon appetito!

Polpette di ricotta e spinaci al forno

Una variante fantastica è quella con la ricotta: ecco come procedere.

  1. In questo caso potrete usare circa 150/200 g di ricotta e servirvi di solo un uovo, poiché l’impasto potrebbe già essere umido e morbido a sufficienza. In ogni caso nelle polpette… si va un po’ a occhio! Ma soprattutto si è sempre in tempo per correggere dosaggi e aggiustare sapori e consistenza.
  2. Quando le avrete preparate cuocetele in forno a 180 °C per una mezz’oretta circa!

Provate anche tutte le nostre ricette di polpette!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute Polpette

ultimo aggiornamento: 21-11-2020


Radicchio, che passione! Le migliori ricette per gustare questo fantastico ingrediente

I migliori piatti con i broccoli: 6 ricette golose da non perdere!