Ingredienti:
• 320 g di riso
• 1.5 l di brodo vegetale
• 200 g di mirtilli
• 100 g di gorgonzola
• 1/2 cipolla
• 1 noce di burro
• 1 cucchiaio di olio
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min

Il riso mirtilli e gorgonzola è uno di quei primi piatti che non ti aspetti: provate quanto è delizioso il matrimonio tra questi due ingredienti!

Preparare un risotto con la frutta è un’idea tanto originale quanto vincente. Immaginate infatti di poter portare in tavola in meno di mezz’ora un primo piatto semplice ma allo stesso tempo raffinato, perfetto per grandi occasioni. Stiamo parlando del riso mirtilli e gorgonzola, una ricetta facile adatta anche ai meno esperti in cucina.

Ci sono davvero pochi segreti dietro la realizzazione di questa ricetta ma forse il più importante è proprio la scelta dei mirtilli: devono essere freschi e di stagione, dal sapore intenso. Solo così sarete certi di ottenere un risotto davvero gustoso dove il sapore dei mirtilli sarà chiaramente percepibile.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

riso mirtilli e gorgonzola
riso mirtilli e gorgonzola

Come preparare la ricetta del risotto mirtilli e gorgonzola

  1. Per prima cosa tritate finemente la cipolla e rosolatela in un tegame insieme a una noce di burro e a un cucchiaio di olio. Una volta tenera e trasparente unite il riso e tostatelo per 2 minuti.
  2. Versate il brodo vegetale bollente in quantità tale da coprire a filo il riso e iniziate la cottura dalla presa di bollore. Ci vorranno circa 16-18 minuti a seconda della varietà del riso utilizzata.
  3. Dopo 6-7 minuti di cottura unite i mirtilli ben lavati e regolate di sale. Una volta che il riso sarà pronto, allontanate la pentola dal fuoco e mantecate con il gorgonzola tagliato a tocchetti. Distribuite nei piatti e servite immediatamente.

Risotto ai mirtilli con crema al gorgonzola

Per un primo piatto ancor più scenografico vi consigliamo di provare il risotto mirtilli e crema al gorgonzola. In questo caso il gorgonzola non va fatto sciogliere all’interno del riso ma in un padellino a parte, aggiungendo 3-4 cucchiai di panna fresca. Una volta pronto il risotto e distribuito nei piatti, si procede con la decorazione a base di crema di gorgonzola lasciandola colare sul riso. Per risultato wow, vi consigliamo di formare una spirale.

Se amate le ricette di risotti vi consigliamo di provare anche il risotto zucchine e peperoni, perfetto per l’estate.

Conservazione

Come saprete, il risotto è un piatto che va consumato al momento. Se proprio vi dovesse avanzare, conservatelo ben coperto in frigorifero e consumatelo nel giro di un paio di giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-07-2022


Succo di mirtilli: la ricetta semplice e veloce

Prepariamo insieme la frijoles refritos: la crema di fagioli messicana