Risotto al melograno: un piatto ricco e colorato per le grandi occasioni!

È uno dei primi piatti più sfiziosi e deliziosi: il risotto al melograno è perfetto per le grandi occasioni, ma si adatta a tutti i giorni dell’anno!

Oggi prepariamo il risotto al melograno, un primo piatto davvero particolare e gustoso, perfetto per stupire i vostri ospiti con una portata insolita e diversa dai soliti primi. Il melograno è un frutto straordinario e che si abbina perfettamente anche a primi piatti, grazie al suo gusto acido e fresco.

Oggi abbiamo deciso di abbinare alcuni ingredienti sfiziosi, dal gusto dolce e affumicato, per contrastare al meglio l’acidità spiccata di questo favoloso frutto: realizzeremo dunque un risotto al taleggio, speck… e ovviamente melograno! In ogni caso, potete usare qualsiasi altro formaggio abbiate in casa (robiola, stracchino o tanti altri) e provare a sostituire lo speck con il prosciutto crudo.

Siete pronti per andare ai fornelli? Allora cominciamo!

Ingredienti per la ricetta del risotto al melograno e speck (per 4 persone)

  • 320 g di riso carnaroli
  • 2 scalogni
  • 60 g di burro
  • 2 melograni
  • 50 g di taleggio
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 80 g di speck

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Risotto al melograno
Risotto al melograno

Come fare il risotto alla melagrana

Prima di tutto, fate bollire il brodo, che dovrà essere sempre caldo. Poi prendete una pentola con i manici abbastanza capiente e fate imbiondire lo scalogno nel burro. Nel frattempo, dopo aver sbucciato i melograni e aver ricavato i chicchi, prendetene una parte e ricavatene il succo schiacciandoli con un passaverdura.

Tostate il riso, salando e pepando il chicco in questa fase, dopodiché inserite il succo di melograno. Abbiamo deciso di non usare il vino, così da non aggiungere una ulteriore nota acida. Girate bene il tutto e poi cominciate ad aggiungere il brodo, portando a cottura il riso.

Al momento della mantecatura, spegnete la fiamma e inserite lo speck tritato fine fine, il taleggio, il formaggio grattugiato e un’ultima manciata di pepe. Servite il risotto caldo e decorate con i chicchi del melograno che avete tenuto da parte.

Il piatto è pronto, buon appetito!

E se volete provare altri primi piatti esotici, dovete assolutamente preparare questo magnifico risotto ai fichi d’india! Vi sorprenderà!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-09-2017

X