Risotto al limone: fresco, gustoso e profumato!

Ingredienti:
• 320 g di riso carnaroli
• brodo vegetale q.b.
• 40 g di burro
• 1/2 cipolla bianca
• 100 g di formaggio grattugiato
• 1 bicchiere di vino bianco
• 1 limone (scorza e succo)
• pepe bianco q.b.
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• menta q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 213

Il risotto al limone è un primo dal sapore freschissimo, facile e veloce da fare e perfetto per portare in tavola un piatto leggero e delizioso.

Oggi una ricetta per un risotto veloce, fresco e invitante, che farà impazzire tutti i vostri ospiti a tavola: il risotto al limone. Questo primo piatto insolito è in realtà ricco di sorprese, e il suo profumo farà venire l’acquolina in bocca a tutti quanti. Si cucina come un riso bianco, mantecato con formaggio e burro, e che viene arricchito con succo di limone e scorza.

Andiamo a vedere subito tutti i passaggi per preparare questo risotto leggero ma goloso: ecco a voi la ricetta del risotto al limone!

Risotto al limone
Risotto al limone

Come fare il risotto al profumo di limone

  1. Fate soffriggere la cipolla tritata finemente nell’olio, con anche un po’ di scorza di limone per insaporire bene il tutto. Tostate il riso, salandolo e pepandolo già in questa fase, dopodiché sfumatelo con del vino bianco.
  2. Una volta che il vino sarà evaporato, inserite il succo di limone e il brodo, e lasciate in cottura fino a che non sarà al dente.
  3. Alla fine, spegnete la fiamma e mantecate con burro e formaggio. Concludete la ricetta con del pepe macinato fresco, della scorza di limone e della menta fresca. Buon appetito!

Risotto al limone Bimby

  1. Mettete la cipolla nel boccale con tre cucchiai di olio e fate andare a 100 °C per 2 minuti, vel. 1. A questo punto inserite la scorza di limone e continuate a vel. 4 per 1 minuto.
  2. Aggiungete il riso e lasciate un altro minuto, poi mettete il vino e lasciate ancora per un minuto, il tutto sempre a 100° C. Aggiungete il brodo con un pizzico di sale e di pepe e lasciate per 15 minuti a vel. 1, aggiungendo anche il succo di limone.
  3. Una volta trascorso il tempo necessario, mantecate con burro e formaggio e concludete con le scorze di limone e un po’ di pepe fresco macinato.

Le varianti del piatto

Risotto con asparagi
Risotto con asparagi

• Risotto al limone e gamberetti: spettacolare, ma soprattutto molto semplice da fare. Per questa variante tostate il riso con la scorza di limone, sfumate con vino e succo di limone e poi portatelo a cottura con il brodo. Alla fine mettete i gamberi nella fase della mantecatura, riducendo leggermente le dosi di formaggio per non coprire troppo il loro gusto.

• Risotto al limone e rosmarino: in questo caso, il rosmarino potete usarlo in due modi: o mettete un rametto per insaporire il riso durante la fase della tostatura, oppure potete tritarlo finemente a coltello e utilizzarlo alla fine come una polvere.

• Risotto al limone e basilico: il basilico renderà ancora più fresco questo piatto. Qui basterà inserire qualche foglia in cottura, e l’aroma sarà già intenso!

• Risotto limone e asparagi: ecco un co-protagonista degno per un risotto! Per gli asparagi, fateli prima bollire in una pentola d’acqua, poi togliete le punte e fatele saltare nel burro per un paio di minuti. I gambi, invece, fateli a rondelle e inseriteli in cottura. Vedrete come il loro sapore si sposerà perfettamente con quello del limone!

Provate anche il risotto alla salsiccia!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X