Risotto alle ortiche: la ricetta originale!

Risotto alle ortiche: un primo piatto dal gusto unico che consente di utilizzare una delle erbe più adatte ad essere cucinate, l’ortica.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto alle ortiche è un primo piatto semplice da realizzare e perfetto per utilizzare un’erba nota ai più solo per il suo potere urticante. Le ortiche hanno un gusto leggermente amarognolo che ricorda in parte quello della rucola e possono essere utilizzate nella preparazione di primi piatti, frittate o tisane.

Vi ricordo di lavare le ortiche con i guanti in modo da non pizzicarvi con le ortiche. Il risotto alle ortiche può essere conservato in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per un giorno.

Ingredienti per preparare il risotto con ortiche (per 4 persone)

  • 360 gr di riso tipo arborio o carnaroli
  • 200 gr di ortiche
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 100 gr di porri
  • 1 lt di brodo
  • burro q.b.
  • Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

risotto
https://it.pinterest.com/pin/192528952801199684/

Preparazione del risotto alle ortiche

Per preparare la ricetta del risotto alle ortiche iniziate pulendo accuratamente le ortiche (ricordate di indossare i guanti) eliminate lo stelo e sciacquate sotto acqua corrente fredda. Successivamente prendete il porro eliminate le estremità e affettatelo sottilmente. Ponete una casseruola sul fuoco, versate sul fondo un filo d’olio extravergine di oliva poi unite anche il porro affettato. Fate appassire a fiamma dolce per 5 minuti poi unite il riso.

Fate tostare il riso per alcuni minuti poi sfumate con il vino bianco. Quando l’alcol sarà ben evaporato unite le ortiche e qualche mestolo di brodo bollente. Proseguite la cottura aggiungendo il brodo caldo all’occorrenza.

Quando il riso sarà cotto spegnete il fuoco, aggiungete il burro e lasciate mantecare per due minuti. Servite il risotto con ortiche ben caldo con il parmigiano grattugiato.

Oltre al risotto all’ortica, le ricette con questo particolare ingrediente sono moltissime: potete provare anche gli straccetti di maiale con insalata di cavoletti di Bruxelles e ortiche.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: pinterest.com/pin/192528952801199684/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!