Ingredienti:
• 320 g di riso
• 500 g di asparagi
• 1 scalogno
• 150 g di gorgonzola
• 1.5 l di brodo vegetale
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 scalogno
• sale q.b. 1
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Il risotto asparagi e gorgonzola dolce è un primo piatto perfetto per tutte le occasioni: con la sua cremosità infatti conquisterà proprio tutti!

Quando si tratta di ricette facili e veloci non possiamo esimerci dal provarle. Oggi per esempio abbiamo realizzato un risotto asparagi e gorgonzola degno dei migliori ristoranti. L’aggiunta di questo formaggio dal sapore deciso e dalla consistenza cremosa infatti, permette di mantecare il riso alla perfezione.

Non dite quindi che non vi proponiamo mai primi piatti sfiziosi perché questo riso asparagi e gorgonzola lo è fino all’ultima forchettata. Se poi avete ancora qualche dubbio su come preparare un ottimo risotto o pulire e adoperare correttamente gli asparagi, questa è la ricetta giusta per voi. Pronti a mettervi ai fornelli?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Risotto asparagi e gorgonzola
Risotto asparagi e gorgonzola

Come preparare la ricetta risotto asparagi e gorgonzola

  1. Per prima cosa lavate gli asparagi sotto acqua corrente. Flettete poi il gambo in modo da rimuovere la parte dura e legnosa e tagliate a rondelle il rimanente. Le punte invece, più delicate, vi consigliamo di tenerle intere.
  2. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in un tegame con l’olio. Una volta trasparente, unite il riso e tostatelo 2 minuti.
  3. Incorporate i gambi di asparagi a tocchetti, coprite con brodo bollente e iniziate la cottura. Questa si protrarrà, a seconda della varietà di riso, per 16-20 minuti. Attenzione però: il brodo va aggiunto bollente e sempre poco per volta in modo che copra appena il riso. Solo così otterrete la cottura perfetta e chicchi ben sgranati.
  4. Circa 5 minuti prima di finire la cottura incorporate le punte di asparago e regolate di sale.
  5. Una volta pronto, per rendere il risotto con asparagi cremoso e buonissimo non resta che aggiungere il gorgonzola, privato della crosta. Svolgete questa operazione fuori dal fuoco, sfruttando semplicemente il calore del riso.

Per rendere ancor più saporito questo piatto potete aggiungere 150 g di speck a cubetti o a bastoncini insieme allo scalogno, nella prima fase della preparazione. Proseguite poi come da ricetta e otterrete un ottimo risotto asparagi speck e gorgonzola. Vi è piaciuta questa rivisitazione del risotto con gli asparagi?

Conservazione

Il risotto è un piatto che andrebbe consumato appena fatto. Se però vi dovesse avanzare, allora scaldatelo in padella o al microonde per consumarlo e conservatelo in frigorifero per massimo un paio di giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 17-01-2022


Se cercate un antipasto facile e veloce, la spuma di prosciutto è la ricetta che fa per voi

Avete mai sentito parlare della genovese di polpo?