Ingredienti:
• 320 g di riso
• 300 g di zucca
• 1 cipolla
• 1.5 l di acqua
• 1/2 dado vegetale
• 30 g di burro
• 4 cucchiai di parmigiano
• 2 bustine di zafferano
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Il risotto zucca e zafferano è un primo piatto facile e veloce, perfetto per tutte le occasioni. Ecco la ricetta base e due gustose varianti.

Quando si parla di ricette di risotti c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Gli abbinamenti che si possono portare in tavola sono tantissimi, uno più buono dell’altro e oggi vogliamo proporvene uno che ci ha conquistato al primo assaggio, il risotto zucca e zafferano. Semplice da preparare, un po’ come tutti i risotti, si caratterizza per via del bellissimo colore arancione.

Il sapore non è certo da meno: i due sapori si sposano alla perfezione e sono perfetti se cercate un primo piatto facile e veloce ma allo stesso tempo raffinato. Per non parlare poi delle due varianti più famose, quella con il rosmarino e quella con la salsiccia. Noi le abbiamo provate tutte e tre e, se non siete per forza alla ricerca di un risotto vegetariano o vegano, sono tutte deliziose.

10 ricette per tenersi in forma

risotto zucca e zafferano
risotto zucca e zafferano

Come preparare la ricetta del risotto zucca e zafferano

  1. Per prima cosa sbucciate la zucca e tagliate la polpa a dadini di 2 cm. Mettetela a cuocere in una pentola con l’acqua e mezzo dado vegetale fino a che la polpa non risulterà tenera.
  2. Fatto ciò, in un tegame rosolate la cipolla tritata finemente al coltello insieme al burro. Unite poi il riso e tostatelo per un paio di minuti.
  3. Recuperate la zucca con una schiumarola, trasferitela in un piatto e schiacciatela con la forchetta. Iniziate la cottura del riso aggiungendo il brodo in cui avete cotto la zucca un mestolo alla volta, di modo che sia sempre coperto appena. A seconda della varietà di riso utilizzata ci vorranno dai 16 ai 18 minuti.
  4. Circa 5 minuti prima della fine della cottura unite la polpa di zucca e lo zafferano sciolto in un mestolo di brodo bollente. Mantecate con il parmigiano, allontanando la pentola dal fuoco, e servite subito.

Per dare al riso zucca e zafferano un tocco di sapore in più vi consigliamo di aggiungere 1 rametto di rosmarino tritato finemente al coltello quasi sul finire della cottura. Oltre al risotto zucca, zafferano e rosmarino potete provare quello con la salsiccia. Aggiungetene 200 g sbriciolata con le mani subito insieme alla cipolla poi proseguite come da ricetta. È impossibile resistere al risotto con salsiccia, zucca e zafferano così come al più semplice risotto zucca e salsiccia.

Conservazione

Come tutti i risotti, anche questo andrebbe consumato al momento per apprezzarne la cremosità. Se però vi dovesse avanzare, riscaldatelo in padella o al microonde prima di consumarlo. Tenete presente che in frigo si conserva ben coperto per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 21-09-2022


Frittata margherita, la ricetta salva spesa con pomodoro, basilico e mozzarella

Torta 5 minuti con il Bimby: semplice e veloce!