Rotolini di piadina vegani

Come fare un infuso vegan disintossicante

Rotolini di piadina farciti con insalata e pomodori sott’olio, perfetti da servire come antipasto sfizioso in occasione di un buffet salato o per un aperitivo informale tra amici.

I rotolini di piadina vegani sono un antipasto sfizioso e saporito, perfetto per chi vuole servire la piadina a mo’ di finger food. L’impasto base di queste piadine è preparato con farina integrale, acqua e olio di oliva, mentre l’impasto delle piadine romagnolo, generalmente, prevede l’uso dello strutto, in più in alcune ricette è prevista anche l’aggiunta del latte. Le piadine preparate seguendo questa ricetta vanno stese molto sottili e in questo modo possono essere arrotolate facilmente. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per la ricetta dei rotolini di piadina romagnola vegani (per 2 persone)

  • 120 g di farina integrale
  • 60 ml di acqua
  • 10 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • foglie di insalata q.b.
  • pomodori secchi sott’olio q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di riposo dell’impasto

Rotolini di piadina
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-avvolgere-cucina-vegana-3048691/

Preparazione: come fare i rotolini di piadina

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione dell’impasto: mettete la farina integrale, l’acqua, l’olio di oliva e il sale all’interno di una ciotola e impastate fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo. Coprite l’impasto con la pellicola trasparente per alimenti e fate riposare per una ventina di minuti. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, dividetelo in quattro parti uguali e stendetele con il matterello in modo da ottenere quattro dischi sottili.

Fate cuocere le piadine vegane su di una padella antiaderente poi fatele raffreddare su di un canovaccio pulito. Farcite le piadine fredde con foglie di insalata bene lavate e asciugate e con i pomodori secchi sott’olio. Arrotolate le piadine e tagliatele in modo da ottenere dei rotolini di piadina freddi. Conservateli in frigorifero fino al momento di servirli e…buon appetito!

Se avete problemi di intolleranze potete provare la piadina senza glutine.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-avvolgere-cucina-vegana-3048691/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-04-2018

Elisa Melandri