Salmone in crosta senza glutine: la ricetta del secondo piatto di pesce

Salmone in crosta di quinoa, un meraviglioso secondo senza glutine

Salmone in crosta senza glutine: la ricetta per preparare un secondo di pesce sfizioso e perfetto anche per gli intolleranti al glutine per un pranzo o un cena in famiglia!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare un buonissimo salmone in crosta senza glutine con semi di quinoa, un secondo piatto di pesce semplicissimo da preparare e perfetto da servire anche in occasione di un pranzo o cena a base di pesce. A differenza di una panatura base con pangrattato in questa ricetta il pane viene sostituito dalla quinoa, un ingrediente versatile e soprattutto senza glutine. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta del salmone in crosta senza glutine (per 4 persone)

  • 4 tranci di salmone
  • 250 g di quinoa già lavata
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • succo di un limone

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Salmone in crosta senza glutine
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ceviche-quinoa-antipasto-cibo-855176/

Preparazione del salmone in crosta di quinoa

Prendete i tranci di salmone puliteli da eventuali spine poi spennellateli con un filo d’olio di oliva. Coprite con la quinoa poi adagiate i filetti in padella con un filo d’olio sul fondo. Bagnate con il succo di limone e fate cuocere per un paio di minuti. Se preferite una cottura veloce potete servire il salmone subito dopo questa prima cottura.

Se, invece, preferite il pesce ben cotto dopo aver passato il salmone in padella potete trasferirli su di una teglia foderata con carta da forno e infornare in forno caldo a 180 °C per altri 7-8 minuti.

A cottura ultimata togliete dal forno e servite a piacere con un contorno di verdure. Buon appetito!

Se preferite potete sostituire i filetti di salmone fresco con quello surgelato e preparare allo stesso modo il salmone surgelato in crosta.

Consigli per la conservazione: il salmone preparato seguendo questa ricetta può essere conservato coperto con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico e in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Se vi è piaciuta la ricetta del salmone in crosta di quinoa, scoprite il video della preparazione.

In alternativa potete preparare le madeleine al salmone senza glutine.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ceviche-quinoa-antipasto-cibo-855176/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 16-11-2018

X