Come preparare un contorno saporito e particolare: il saor di verdure!

Ingredienti:
• 3 peperoni rossi
• 3 peperoni verdi
• 4 cipolle bianche
• 1 cucchiaio di zucchero
• aceto di vino bianco q.b.
• 1 cucchiaio di uvetta sultanina
• 1 cucchiaio di pinoli
• olio extravergine di oliva q.b.
• 1 foglia di alloro
• sale q.b.,
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Saor di verdure con peperoni e cipolle: come preparare un contorno saporito ispirato ad uno dei piatti tipici della gastronomia veneta!

Di seguito vi spieghiamo come preparare il saor di verdure un contorno semplicissimo a base di peperoni e cipolla arricchiti con pinoli e uvetta. Il “saor” è un metodo di conservazione del pesce utilizzato anticamente dai pescatori veneziani per questo sono tipiche le sarde in saor a Chioggia, Venezia e in tutta la zona della laguna. Generalmente, infatti, le sarde fritte venivano conservate a strati con cipolle cotte, olio e aceto. Questa sorta di salsa in saor con verdure può essere preparata anche in anticipo e potete servirla calda, tiepida o fredda in base al vostro gusto e alle esigenze.

Saor di verdure
FONTE FOTO: https://www.maxpixel.net/Red-Yellow-Onion-Vegetables-Green-Pepper-Salad-391565

Preparazione del saor di verdure

Iniziate mettendo in ammollo l’uvetta in un bicchiere di acqua per 30 minuti. Nel frattempo tagliate la calotta superiore dei peperoni, privateli dei semi e tagliateli a striscioline poi lavate bene i peperoni sotto acqua corrente e asciugateli. Sbucciate le cipolle e tagliatele sottilmente.

Prendete una larga padella, versate sul fondo un filo d’olio di oliva, aggiungete le cipolle, la foglia di alloro e un pizzico di sale. Mettete sul fuoco e lasciate rosolare per un paio di minuti poi aggiungete lo zucchero, mescolate e abbassate la fiamma in modo che lo zucchero si sciolga senza bruciare.

Bagnate con un po’ di aceto poi lasciate evaporare completamente il liquido. Nel frattempo in un’altra padella fate cuocere i peperoni con un filo d’olio. Aggiungete l’uvetta ammollata e ben strizzata alla cipolla poi unite anche i pinoli. Se necessario insaporite con un altro po di sale. Terminate la cottura della cipolla e dei peperoni spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

A questo punto potete utilizzare subito il saor di verdure come contorno o per arricchire crostini o bruschette. In alternativa potete riporre peperoni e cipolle in un vaso di vetro alternandoli tra loro, coprite con un po’ di olio e conservate in frigorifero per un paio di giorni prima dell’uso.

Un’altra ricetta da non perdere è quella dei peperoni in agrodolce.

FONTE FOTO: https://www.maxpixel.net/Red-Yellow-Onion-Vegetables-Green-Pepper-Salad-391565

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X