Patate alla dauphinoise: che sfizio!

Ingredienti:
• 1 kg di patate
• 300 ml di latte
• 250 ml di panna fresca
• timo q.b.
• noce moscata q.b.
• 1 spicchio di aglio
• un filo d'olio di oliva
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Patate dauphinoise al forno, la ricetta francese per preparare un contorno buonissimo e in poco tempo con latte e panna.

Che siano arrosto, fritte o semplicemente saltate in padella, le patate sono uno dei contorni più consumati in assoluto. Di seguito vi proponiamo la ricetta delle patate dauphinoise passate prima in olio, panna e latte e poi cotte direttamente in forno, una specialità dell’antica provincia del Delfinato francese. Grazie al primo passaggio di cottura fuori dal forno, la cottura risulta più veloce rispetto alle classiche patate arrostite in forno. Potete abbinare le patate preparate in questo ai vostri secondi piatti preferiti, sia di carne che di pesce.

Ecco la ricetta delle patate dauphinoise!

Patate dauphinoise
Patate dauphinoise

Preparazione delle patate alla dauphinoise

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele in quarti, poi tagliatele a fettine non troppo grosse ma nemmeno troppo sottili. Versate un filo d’olio sul fondo di una casseruola, aggiungete le patate e mettete sul fuoco.

Lasciate insaporire per qualche istante poi aggiungete il latte e la panna. Proseguite aggiungendo il timo e la noce moscata poi insaporite a piacere con sale e pepe. Socchiudete con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.

Trascorso questo tempo prendete una pirofila, sfregate sul fondo l’aglio poi trasferite le patate con latte e panna all’interno della pirofila. Stendete bene e infornate in forno già caldo a 200°C per 15 minuti.

A cottura ultimata togliete dal forno, lasciate intiepidire per qualche istante e servite. Buon appetito!

Come conservare: le patate preparate in questo modo possono essere conservate in frigorifero ben coperte con pellicola per alimenti per 1-2 giorni.

In alternativa vi consigliamo di provare lo sformato di riso e patate.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

X