Filetti di sardine al forno con patate: la ricetta sfiziosa!

Ingredienti:
• 600 g di sardine
• 4 patate
• 1 cipolla
• 1 limone
• 1 rametto di aneto
• olio di oliva q.b.
• sale fino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Ingredienti e ricetta per preparare delle ottime sarde al forno con patate, un secondo piatto molto saporito e semplice da realizzare!

Vi preoccupa cucinare il pesce perché pensate sia un alimento difficile da trattare? Nessun problema, oggi vi proponiamo la ricetta per preparare delle ottime sarde al forno con patate, un piatto dal gusto unico e semplicissimo da preparare. Le sardine sono una varietà di pesce molto semplice da trattare e molto utilizzato anche in alternativa a varietà più rinomate come il salmone e l’orata.

Le sardine sono un’ottima fonte di vitamine (A, B 12, B3, B2 e D), proteine, fosforo, magnesio, ferro, calcio, sodio e selenio. Al loro interno sono presenti anche grassi buoni come l’Omega 3. Ricordate che è comunque preferibile consumare le sarde fresche piuttosto che quelle sott’olio poiché queste ultime contengono più colesterolo a causa dell’olio utilizzato per conservarle.

Ecco la ricetta!

Sarde al forno con patate
Sarde al forno con patate

Preparazione delle sardine al forno con patate

Per prima cosa lavate bene le patate avendo cura di eliminare eventuali residui di polvere e terra poiché saranno cotte con la buccia. Tagliate le patate a fettine sottili e tenetele da parte. Prendete ora le sardine e molto delicatamente privatele della testa, fate una leggera incisione sul ventre per eliminare le interiora poi sciacquatele sotto l’acqua corrente e apritele a libro.

Sbucciate la cipolla e tritatela finemente poi lavate l’aneto e tritatelo. Prendete una pirofila, foderatela con carta da forno e fate uno strato di patate, insaporite con le cipolle, un pizzico di sale e un giro d’olio di oliva. Infornate in forno già caldo a 160°C e fate cuocere per 25 minuti.

Trascorso questo tempo di cottura togliete un attimo la teglia dal forno, aggiungete le sardine, insaporite con l’aneto e infornate ancora per altri 15 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e servite immediatamente. Buon appetito!

Un’altra ricetta da provare è quella degli spiedini con sarde a beccafico.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X