Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 100 g di burro freddo
• 1 uovo
• 100 g di zucchero
• 5 tuorli
• 500 g di fragole
• 300 g di panna
• 200 g di latte
• 150 g di zucchero
• 2 cucchiai di fecola
difficoltà: media
persone: 10
preparazione: 30 min
cottura: 45 min

Oggi prepariamo la sbriciolata alle fragole, una torta che si ispira alla tradizione mantovana (alla sbrisolona) e la reinventa con un goloso ripieno!

Sicuramente avete sentito parlare della torta sbrisolona, il dolce tipico di Mantova. Popolarissima da sempre, si presta a migliaia e migliaia di varianti, una delle più popolari è senza dubbio quella della sbriciolata alle fragole con un goloso ripieno a base di crema e frutta.

L’impasto base non è la classica frolla, ma un composto a base di farina, farina fioretto e farina di mandorle. Il ripieno, poi, è una semplice crema pasticcera, arricchita con delle rondelle di fragole.

Siete pronti? Ecco ingredienti e ricetta della sbriciolata di fragole!

10 ricette per tenersi in forma

Sbriciolata di fragole
Sbriciolata di fragole

Preparazione della sbriciolata alla crema e fragole

  1. Per prima cosa, si parte con la frolla che va realizzata mescolando la farina, il burro, lo zucchero e l’uovo in una ciotola. Lavorate con le mani fino ad ottenere un composto sbricioloso e sabbioso (non vogliamo che sia troppo compatto perché toglierebbe un po’ dell’effetto scenografico della torta).
  2. Ponete la terrina e il composto in frigo (coperto con una pellicola) e lasciate riposare per mezz’ora. Al contrario delle solite frolle, quella della sbrisolona non va compattata e va lavorata con le mani il meno possibile.
  3. Mentre l’impasto riposa, dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera. Sul fornello, fate scaldare latte e panna (ma non lasciate che arrivi a ebollizione).
  4. Procuratevi un’altra pentola, dove mescolerete l’amido, lo zucchero e i tuorli con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso.
  5. Versate il latte e la panna caldi a filo su questo composto, senza smettere mai di mescolare. Trasferite tutto sul fuoco e fare cuocere finché non si sarà addensata (ci vorranno circa 15 minuti).
  6. Trasferitela in una terrina a ponete in frigo a riposare. Per evitare che si crei la fastidiosa crosticina in superficie (che si trasformerà poi in grumi) copritela, a contatto, con della pellicola da cucina.
  7. Imburrate e infarinate una tortiera e iniziate a disporre un fondo di impasto sbricioloso, usando un po’ di più di metà dell’impasto. Il tutto deve essere poi compattato con le mani altrimenti la torta, una volta cotta, non starà insieme.
  8. Completate con uno strato di crema e uno di fragole tagliate a tocchetti o a rondelle. Completate con la pasta rimanente, avendo cura di dare un aspetto rustico e disordinato.
  9. Infornate in forno statico a 45 minuti a 190 °C.

Servitela una volta che si sarà raffreddata completamente.

Se lo desiderate, ecco tanti altri dolci con le fragole da scoprire!

Torta sbriciolata alle fragole senza cottura

Sbriciolata di fragole senza cottura
Sbriciolata di fragole senza cottura

Se volete, potete preparare una simil sbrisolona alle fragole anche senza alcuna cottura. Come? Gli ingredienti per realizzarla saranno molto simili a quelli per una cheesecake, ma vedrete che risultato!

Dovrete munirvi di circa 400 g di biscotti secchi tipo rigoli, frollini, biscotti al burro (o quelli che preferite), 120 g di burro, 500 g di fragole, 400 g di panna fresca, succo di mezzo limone e 120 g di zucchero.

  1. Iniziate dividendo i biscotti: metà serviranno per la base e l’altra metà per ricoprire la torta di fragole. Per la base triturateli finemente e unite metà del burro fuso, fate la stessa cosa con l’altra metà ma lasciateli a pezzettoni più grossi.
  2. Prendete il mix di burro e biscotti triturati fini e usatelo per creare la base della torta in uno stampo a cerniera di circa 20-22 cm di diametro. Livellatelo bene e mettetelo in frigo per almeno 1 ora.
  3. Lavate le fragole e tagliatele a cubetti, poi conditele con 2 cucchiai di zucchero preso dal totale e il succo di mezzo limone.
  4. Montate la panna con le fruste elettriche e unite lo zucchero rimanente, poi versate all’interno e delicatamente le fragole tagliate con tutto il succo e mescolate con una spatola in modo che non si smonti la panna.
  5. Ora prendete la base della torta dal frigo e versate all’interno la farcia, ricoprite e compattate poi tutta la torta con il mix di biscotti e burro rimasto e rimettete il tutto in frigorifero per almeno 4 ore.
  6. Servite fredda in tavola e buon appetito!

Potete, sia nella versione cotta che quella senza cottura, modificare il ripieno della sbrisolona di fragole, inserendo, al posto della panna o della pasticcera, un mix di formaggi come ricotta e mascarpone. Inoltre, utilizzando farine o biscotti appositi potete facilmente preparare una sbriciolata di fragole senza glutine adatta a tutti ma pur sempre buonissima.

Se non vi abbiamo convinti provate tutti gli altri nostri dolci con le fragole!

Conservazione

La ricetta della sbrisolona alle fragole, se realizzata con ingredienti freschi, deve essere conservata in frigo, ben coperta, per massimo 2-3 giorni. Vi sconsigliamo di congelarla.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Fragole Torte

ultimo aggiornamento: 15-03-2020


Prepariamo una focaccia croccante con lievito madre

Quaresimali: i biscotti tipici del periodo pasquale