Ingredienti:
• 150 g di farina 00
• 1 uovo
• 1 pizzico di sale
• 50 g di zucchero semolato
• 50 g di burro
• pasta di zucchero q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Le scope della befana sono dei biscotti di pasta frolla e pasta di zucchero deliziosi, ottimi per rendere goloso il giorno dell’Epifania.

Le feste natalizie sono lunghe e ci si può divertire in molti modi, creando una varietà di dolci da gustare con amici e famiglia. In questa occasione, però, bisogna accontentare anche i più piccoli; un’idea originale e gustosa per farlo è la ricetta delle scope della befana. Si tratta di dolci con pasta frolla e pasta di zucchero molto semplici da fare in casa. Questi biscotti si preparano in poco tempo e sono ottimi per la colazione o la merenda nel giorno dell’Epifania. Per chiudere in bellezza – o in golosità – le feste, non c’è dolce migliore di questo!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Scope della befana
Scope della befana

Preparazione della ricetta per le scope della befana

  1. Prendete una ciotola e setacciate la farina, versandola all’interno del recipiente.
  2. Aggiungete il burro, tagliato a tocchetti, e impastate con le dita per ottenere un composto sabbioso.
  3. Unite lo zucchero e l’uovo, poi un pizzico di sale e cominciate a mescolare, per amalgamarli.
  4. Impastate fino a ottenere un impasto liscio e sodo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare in frigo per 30 minuti.
  5. Trascorso questo tempo, staccate un pezzo molto piccolo alla volta e lavoratelo per ottenere un bastoncino lungo e sottile.
  6. Man mano, disponeteli su una teglia rivestita con carta forno.
  7. Fate cuocere in forno a 180°C per 10 minuti, o fin quando i bastoncini appaiono cotti. Al termine, fate raffreddare.
  8. Prendete un pezzo di pasta da zucchero alla volta e lavoratelo: appiattitelo per formare un quadrato, usate un coltellino per creare delle strisce verticali che partano dal centro fino alla base del quadrato. In questo modo, creerete le setole delle vostre scope dolci.
  9. Prendete ciascun pezzo di pasta da zucchero modellato e arrotolatelo intorno a una estremità di ciascun bastoncino di pasta frolla.
  10. Pressate la pasta per farla aderire e, se volete, decorate con piccoli nastrini da decorazione alimentare. Proseguite fino a completare ciascun dolcetto.

La variante golosa delle scope biscotto

Potete creare questi dolci dell’Epifania anche in versione più golosa. Potete usare le stesse quantità di ingredienti per la frolla per creare la base della scopa, anziché i manici. Modellate ciascun pezzo di frolla in modo da ottenere piccoli trapezi, da intagliare con un coltellino per ricreare le setole. Il tempo e le modalità di cottura sono gli stessi; poi potrete sciogliere 50 g di cioccolato (a bagnomaria) in modo da usarlo come collante per unire la base di pasta frolla a dei bastoncini salati o dei Mikado (usati per fare i manici). In questo modo, avrete dei dolcetti rivestiti di cioccolato e anche più invitanti.

Conservazione

Le scope della befana sono dei dolci con pasta frolla davvero buoni e facili da fare. Che sia per il giorno dell’Epifania o per uno spuntino goloso, potete conservarli per 4 giorni in un contenitore con chiusura ermetica.

Provate la dolcezza della ricetta per l’albero di Natale dolce di pasta sfoglia.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 04-01-2023


Croque monsieur, il toast francese con tantissimo formaggio (e prosciutto)

Anicini, la ricetta dei biscotti all’anice tipici sardi