Come riutilizzare i semi di anguria: hai mai provato a…mangiarli?

Sapevi che i semi di anguria si possono mangiare e sono ricchi di proprietà? Vediamo i consigli della nonna per riutilizzarli…

Molti pensano che i semi d’anguria siano tossici, ma non è affatto così! Sono ricchi di proprietà benefiche per l’organismo e possono essere riutilizzati in vari modi. Vediamo quindi qualche consiglio della nonna per farlo al meglio: non solo i semi di anguria si possono mangiare, ma si possono anche essere utilizzati in modi innovativi e geniali…

I semi d’anguria fanno male?

Se ingeriti, i semi d’anguria non fanno assolutamente male, anzi. Sono ricchi di proprietà antiossidanti e sono ricchi di magnesio, ferro, rame, vitamina C e zinco.

Sono anche ricchi di fibre, favoriscono i movimenti intestinali: si rivelano quindi un ottimo lassativo e aiutano a combattere i problemi di stitichezza.

Anguria
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/anguria-donna-frutta-cibo-ragazza-869207/

Possono essere tostati in forno (10 minuti a 180°C) e mangiati. Fungono così da integratore alimentare e possiedono tutte le proprietà benefiche di cui abbiamo parlato prima. Inoltre potete utilizzarli per condire e dare croccantezza a insalate e zuppe!

Se vi da fastidio masticarli, potete invece farli bollire e inserirli nelle vostre tisane, così saranno leggermente più morbidi. Otterrete così una bevanda rigenerante ed energetica.

Come riutilizzare i semi di anguria?

• Con i semi di anguria possiamo realizzare i cuscini che donano sollievo ai dolori causati dalla cervicale. Basta prendere un vecchio straccio di lino, cucirlo da tre lati, inserire i semi e richiuderlo a sacchetto. Perchè sia efficace deve essere caldo, quindi scaldatelo nel forno a microonde con accanto un bicchiere pieno d’acqua, così da creare umidità ed evitare che si bruci.
In inverno, potete tenerlo sul termosifone, così sarà sempre tiepido e usarlo all’occorrenza.

• Potete anche provare a piantare i semi d’anguria e se sarete abbastanza bravi (e fortunati) riuscirete a mangiare il frutto coltivato con le vostre mani.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/anguria-donna-frutta-cibo-ragazza-869207/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-07-2019

X