Un piatto semplice per gli amanti della cucina naturale e poco elaborata: sformatini di riso integrale con zucca e ricotta.

Gli sformatini di riso integrale con zucca e ricotta rappresentano una valida proposta per coloro che amano mangiare sano e hanno un occhio particolare alla presentazione del piatto. In effetti questi sformatini di riso sono anche molto carini da vedere, oltre che buoni da mangiare, e questo aiuterà anche chi non ama la cucina naturale ad avvicinarsene con curiosità.

Questa ricetta è ideale da preparare nei periodi freddi, quando la zucca è di stagione e ne potrete trovare in commercio di vari tipi, a prezzi convenienti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di riso integrale
  • 400 gr di polpa di zucca
  • 250 gr di ricotta
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • qualche foglia di salvia
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • peperoncino in polvere o paprika (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri sformatini di riso integrale con zucca e ricotta, tagliate la polpa della zucca a dadini e affettate sottilmente la cipolla. Versate qualche giro di olio evo in una pentola, fate rosolare la cipolla e poi unite anche i dadini di zucca e un paio di foglie di salvia ben lavate, per dare un buon profumo al tutto.

Mentre la zucca si ammorbidisce sul fuoco, lessate in acqua salata con del sale grosso il riso integrale, scolandolo molto al dente, perchè andrà a completare in forno la sua cottura.

In una ciotola, mescolate il riso al dente con l’uovo, i dadini di zucca ormai cotti (togliete la salvia!), un po’ di paprika o di pepe. Mescolate il tutto con una manciata di parmigiano grattugiato e con la ricotta.

Spolverizzate gli stampini di alluminio, prima un po’ unti con l’olio, con del pangrattato, e poi versate al loro interno il riso così condito.

Infornate a 180° per 30-40 minuti, e poi capovolgete gli sformatini monoporzione sui piatti.

Servite i vostri sformatini di riso integrale con zucca e ricotta caldi o tiepidi.

Provate anche il riso rosso integrale al cavolo nero

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Baccalà con crema di broccoli al peperoncino

Lasagne di pane carasau al ragù di verdure