Sformato con le bietole

Lo sformato con le bietole è un contorno sfizioso e invitante che pò anche tramutarsi in un secondo vegetariano.

chiudi

Caricamento Player...

Di sicuro la golosità di questo sformato con le bietole insaporito dai formaggi e croccante per il pangrattato farà apprezzare le verdure anche ai bimbi. Potete prepararlo in anticipo e scaldarlo al momento.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI SFORMATO CON LE BIETOLE per 2 persone

  • 500 g di bietole
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di provola
  • 40 g di pecorino
  • 50 g di pangrattato
  • 30 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • pepe e sale q.b.

sformato con le bietole

PREPARAZIONE SFORMATO CON LE BIETOLE

Cominciate pulendo le bietole: togliete le parti più dure, poi lavatele bene per diverse volte, in modo da eliminare le tracce di terra.

Fate bollire una pentola di generose dimensioni con dentro molta acqua. Arrivati al bollore, mettete il sale e poi le bietole. Lasciatele cuocere solo pochi minuti, in modo che si ammorbidiscano la non diventino troppo molli. Dopo averle scolate, è importante rimuovere l’acqua in eccesso: sciacquatele per farle raffreddare e poi strizzatele energicamente.

In una padella fate scaldare l’olio con uno spicchio di aglio. Potete lasciarlo con la buccia se volete che si senta meno, altrimenti sbucciatelo e apritelo a metà. Quando sarà imbiondito, aggiungete per pochi minuti la bietola.

In una ciotola, sbattete le uova con il latte, aggiungendo poi il pecorino e, a piacere, sale e pepe. Mettete nella ciotola anche la provola a cubetti.

Preriscaldate il forno a 200°C. Nel frattempo prendete una pirofila e passate il fondo con un filo di olio, da stendere con le dita, quindi coprite con uno strato leggero di pangrattato.

Create una base di bietole dentro alla pirofila, quindi aggiungete l’impasto di uova e formaggi. Aggiungete un filo di olio nella parte superiore e poi il pecorino grattugiato e il pangrattato.

Infornate per circa 15 minuti, quindi tirate fuori la pirofila e fate raffreddare una decina di minuti prima di servire.

Le bietole sono un’altra delle verdure di stagione. Provatele anche in questo secondo leggero che con qualche accorgimento può trasformarsi in un invitante piatto unico: “Seppie con bietole e pomodori“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!