Sformato di spinaci: per ricette di antipasti sfiziosi

Sfizioso sformato di spinaci: ecco la ricetta!

Ingredienti:
• 750 g di spinaci
• 150 ml di panna da cucina
• 75 ml di besciamella
• 2 uova
• sale q.b.
• pepe q.b.
• noce moscata q.b.
• olio di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 35 min

Lo sformato di spinaci con panna e besciamella è un antipasto delicato, da servire in occasione di un pranzo o una cena in famiglia.

Oggi vi spieghiamo come preparare un buonissimo sformato di spinaci, una ricetta semplice e dal successo garantito. Facendo cuocere lo sformato in pratici pirottini monoporzione in modo da servirli come antipasto. Se invece volete servirli come contorno potete far cuocere il tutto in una pirofila unica e aumentare leggermente le dosi.

Sono veramente tantissime le ricette con spinaci che potete preparare. Potete utilizzare gli spinaci a crudo nella preparazione di ricche insalate, mentre cotti sono un ottimo contorno o una base per condimenti, frittate e sformati come quello che vi proponiamo di seguito.

Sformato di spinaci
Sformato di spinaci

Preparazione del flan di spinaci

Lavate gli spinaci, sgocciolateli bene e metteteli in padella con olio e sale. Socchiudete con il coperchio, mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti. A cottura ultimata spegnete il fuoco, lasciate intiepidire poi strizzate gli spinaci in modo da eliminare i liquidi e trasferiteli in una ciotola.

Proseguite aggiungendo la panna, la besciamella e le uova. Insaporite con sale, pepe, noce moscata e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Ungete dei pirottini per muffin con un po’ di olio e distribuitevi all’interno il composto.

Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 25/30 minuti circa. A cottura ultimata togliete dal forno, lasciate intiepidire per qualche istante poi togliete gli sformatini dallo stampo e servite. Buon appetito!

Un’idea in più: per rendere i vostri sformatini ancora più saporiti potete aggiungere del formaggio a cubetti come asiago o fontina.

Consigli per la conservazione: potete conservare lo sformato preparato in questo modo in frigorifero coperto con la pellicola per 2-3 giorni.

Se vi è piaciuta la ricetta dello sformato di spinaci, scoprite il video della preparazione.

In alternativa vi consigliamo di provare lo sformato di cavolini di Bruxelles.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X