Ingredienti:
• 400 g di patate a pasta gialla
• 200 g di tonno
• 1 mazzetto di fagiolini
• 4 cucchiai maionese
• sale q.b.
• pepe q.b.
• succo di limone q.b.
• olio di oliva q.b.
• prezzemolo q.b.
• carote q.b.
• limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 35 min
cottura: 60 min

Buonissimo sformato freddo con tonno, verdure e patate, un piatto unico ricco di gusto e perfetto per un pranzo in famiglia. Scopriamo insieme gli ingredienti e la ricetta!

Una base di tonno e strati di verdure, maionese e patate rendo lo sformato freddo un piatto unico veramente delizioso. Potete servire questo piatto in occasione di un pranzo o cena in famiglia oppure potete inserirla tra le ricette da proporre per il menù di Pasquetta.

Si tratta di una portata colorata, allegra e divertente, perfetta per un’occasione conviviale e per riunire le persone che amate attorno alla tavola di casa vostra.

Questa ricetta può comunque essere adattata in base alla stagionalità e alla disponibilità degli ingredienti, ecco come si prepara.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Sformato freddo verdure tonno
Sformato freddo verdure tonno

Sformato freddo di verdure con tonno e patate

Innanzitutto lavate bene le patate e mettetele in una pentola capiente, coprite con acqua fredda, mettete sul fuoco e portate a bollore. Salate leggermente l’acqua e fate cuocere per 40-45 minuti o fino a quando le patate non risulteranno belle morbide. A cottura ultimata scolate le patate, fatele raffreddare poi sbucciatele e schiacciatele con l’aiuto dell’apposito strumento. Insaporite le patate con sale, pepe, olio e succo di limone, mescolate bene.

Spuntate i fagiolini, lavateli sotto l’acqua e lessateli in acqua bollente fino a quando non risulteranno belli teneri, occorreranno circa 15 minuti. Scolate i fagiolini e tenete da parte. Sgocciolate il tonno dall’olio di oliva e tenete da parte. Foderate uno stampo rotondo con della pellicola trasparente e distribuite sul fondo il tonno.

Proseguite coprendo il tonno con un leggero strato di maionese. Fate uno strato di fagiolini e carote grattugiate poi coprite il tutto con le patate schiacciate. Mettete lo sformato in frigorifero e fate riposare almeno per un’ora. Prima di servire togliete lo sformato freddo dallo stampo. Decorate con il prezzemolo tritato, limone e carote a cui potete dare la forma che preferite. Servite e…buon appetito!

Un’altra ricetta da provare è lo sformato di carciofi e patate.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-03-2019


Torta alla frutta con pasta biscotto: la ricetta con le fragole!

Ricco burger con asparagi: la ricetta per secondi di mare!