Ingredienti:
• 450 g di farina tipo manitoba
• 15 g di lievito di birra
• 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero
• 150 ml di acqua tiepida
• 1 cucchiaino di sale
• 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
• melassa d'uva q.b. per spennellare (in alternativa 1 uovo)
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 20 min

Simit: le ciambelle turche al sesamo, una ricetta per preparare un tipico street food caratterizzato da un esterno croccante e da un interno sofficissimo!

Le ciambelle turche, conosciute con il nome tipico di simit, sono un tipico street food e non sono altro che delle fragranti ciambelline intrecciate e coperte con semi di sesamo bianco. In Turchia è pressoché impossibile non imbattersi in venditori ambulanti che girano per strada vendendo i simit tenendo direttamente sulla testa un intero vassoio di ciambelline.

Ecco la ricetta delle ciambelle turche al sesamo!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Simit, ciambelle turche
Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Simit-2x.JPG

Preparazione del simit: ciambelline turche al sesamo

Innanzitutto fate sciogliere il lievito e mezzo cucchiaio di zucchero con un po’ di acqua in modo da formare il lievitino. Versate il composto così ottenuto nella ciotola della planetaria, unite il resto dello zucchero, l’acqua e l’olio di semi. Aggiungete anche la farina e impastate fino ad ottenere un panetto compatto e non appiccicoso.

Spennellate il panetto così ottenuto con un po’ di olio, coprite con la pellicola e lasciate lievitare almeno per un’ora e 30 minuti in modo da far raddoppiare l’impasto. Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’impasto in porzioni all’incirca delle stesse dimensioni, formate le ciambelline e spennellatele con la melassa d’uva, spolverate con i semini di sesamo da entrambi i lati.

Adagiate le ciambelline su di una teglia foderata con carta da forno tenendole ben distanziate tra loro. Infornate in forno già caldo a 220°C e fate cuocere per 20-25 minuti. Fate raffreddare le ciambelline all’interno del forno socchiuso in modo da farle risultare belle croccanti.

In alternativa potete provare la minestra di yogurt turca.

Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Simit-2x.JPG

1.5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-12-2018


Come riciclare gli avanzi di Natale, dall’antipasto al dolce

Colorata, golosa e semplicissima: è la bavarese alle fragole!