Sottilette di cioccolato: sono finalmente realtà

Come fare un infuso vegan disintossicante

L’innovazione arriva ancora una volta dal Giappone e questa volta sarà la felicità dei golosoni: le sottilette di cioccolato sono qui

Ammettetelo: le sottilette classiche vi hanno salvato la cena in più di un occasione, e hanno fatto la gioia dei vostri bambini. Proprio per questo è nata anche un’analoga versione da dessert: le sottilette di cioccolato. L’idea viene ancora una volta dal Giappone, ed è stata commercializzata da un’azienda giapponese. Le sottilette di cioccolato saranno delle morbide fettine di cioccolato al latte che potrete consumare come dessert o per la preparazione di dolci che richiedono il cioccolato. Il prodotto viene venduto in confezioni da 5 e sicuramente non era un’innovazione indispensabile ma ci piace.

Perfette per i vostri dolci più elaborati

La reale utilità di questo prodotto è piuttosto difficile da intuire: l’azienda lo propone per semplificare le decorazioni di salami al cioccolato, rotoli vari ed eventuali o tartine di frutta.

Per alcuni è anche una chance per dire un basta definitivo alla fatica di estrarre il coltello dal cassetto delle posate, intingerlo in un vasetto, e poi usarlo per spalmare la crema al cioccolato sul pane.

Con queste sottilette basterà aprire il frigorifero, scartare e gustare: per la gioia di tutti i pigri golosi.

La Bourbon è l’azienda che dal Giappone ci ha portato sul mercato le fette di cioccolato.

L’opinione del web è divisa tra chi la ritiene un idea geniale e chi pensa sia un obbrobrio, ma tutti gli utenti sui social concordano su almeno un fatto: è un prodotto che può facilitare la vita ai fornelli di molti chef poco esperti e molto pigri.

Ad esempio potrete usarla per facilitarvi la vita preparando questa torta pan di zenzero al cioccolato fondente: così buona che sembrerà appena uscita da una pasticceria, eppure così semplice da fare.

Fonte foto: Pinterest

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-07-2016

Giulia Drigo

X