Soufflé al cheddar, lardo e porcini

Il soufflé al cheddar è un piatto unico raffinato, profumato, da veri intenditori.

chiudi

Caricamento Player...

Il soufflé al cheddar segue la regola di tutti i soufflé: dopo pochi minuti fuori dal forno si sgonfia… non fatelo attendere!

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI SOUFFLÉ AL CHEDDAR, LARDO E PORCINI per 4 persone

  • 250 g di formaggio tipo cheddar
  • 500 ml di latte
  • 150 g di porcini
  • 70 g di burro
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di lardo di Colonnata
  • 4 uova
  • pangrattato
  • pepe, sale q.b.

Soufflé al cheddar, porcini e lardo

PREPARAZIONE SOUFFLÉ AL CHEDDAR, LARDO E PORCINI

Pulite bene i porcini. L’ideale è utilizzare uno spazzolino asciutto per raschiare via la terra, aiutandovi con un coltellino per le parti più incrostate. Rispetto al lavaggio sotto acqua corrente è più impegnativo, ma così i funghi non si riempiono di acqua e restano più buoni. Tagliateli a cubetti e metteteli in una padella con un filo d’olio; ora tagliate a listarelle il lardo e unitelo ai porcini nella padella e fate rosolare ben bene.

Preparate ora la besciamella: fate sciogliete il burro e aggiungete la farina, fatela tostare facendo attenzione a non bruciarla; prendete un altro pentolino e fate scaldare il latte portandolo leggermente a ebollizione. A questo punto incorporate un 1/4 di latte caldo alla farina e continuate a mescolare aiutandovi con il cucchiaio di legno e lasciate cuocere per altri 6 minuti; togliete dal fuoco, aggiungete di sale e pepe ed incorporate quindi il lardo con porcini e il formaggio (tagliato a cubetti).

Separate i tuorli dagli albumi, e aggiungete i tuorli alla besciamella mentre montate a neve gli albumi per poi incorporarli poco alla volta al composto. Prendete quindi gli stampi da sufflè, ungeteli e cospargeteli con pan grattato; versate il composto negli stampi ed infornate (preriscaldato a 180°) per 25 minuti ed aggiungete 10 minuti aumentando la temperatura a 200°.

Quando saranno pronti, sfornateli e serviteli caldi.

Buon appetito.

Il cheddar vi incuriosisce, ma non sapete come mangiarlo? Provate questo bell’hamburger: “Cheeseburger di bagel con frittatine e cheddar“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!