Gli spaghetti con pollo e peperoni in crema di robiola sono un piatto unico sostanzioso e saporito.

Gli spaghetti con pollo e peperoni in crema di robiola sono un buon modo per evitare di cucinare anche il secondo, e servire tutto il pasto in un’unica portata, completa e gustosa.

Il pollo si prepara nella stessa padella insieme ai peperoni, il che – oltre a renderlo più saporito – permette anche di risparmiare nel lavaggio delle pentole!

Il piatto è arricchito ulteriormente da una cremina alla robiola, stemperata con acqua di cottura della pasta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di spaghetti
  • 2 peperoni gialli
  • 2 fettine di petto di pollo
  • 1 robiolino
  • 1 scalogno
  • sale
  • farina q.b.
  • basilico
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti con pollo e peperoni in crema di robiola, lavate i peperoni e rimuovete i semi e parte della pellicina, in modo che siano un po’ più digeribili. Fatto questo, tagliateli a listarelle.

Tagliate a pezzetti le fettine di petto di pollo. Impanate ciascun pezzetto nella farina.

Fate scaldare dell’olio evo in padella e poi mettete a imbiondire uno scalogno tritato molto finemente. Ponete il pollo infarinato a rosolare nella padella, e successivamente unite anche i peperoni tagliati alla julienne. Aggiustate di sale.

Fate cuocere la pasta e tenete da parte un po’ di acqua di cottura. Stemperate il robiolino con l’acqua di cottura e poi versatelo nella padella, quando il pollo e i peperoni saranno cotti. Fate mantecare nella padella gli spaghetti cotti.

Leggi anche: Spaghetti ai peperoni cruschi e pancetta affumicata.

Servite i vostri spaghetti con pollo e peperoni in crema di robiola dopo aver aggiunto del basilico tritato.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Insalata fredda di calamari e mandorle al profumo di coriandolo

Merluzzo al burro con aneto e scorza d’arancia