Spaghetti integrali con patate e mazzancolle

Spaghetti integrali con patate e mazzancolle

Un piatto unico che abbina i sapori di mare a quelli di terra: spaghetti integrali con patate e mazzancolle.

Una forchettata in un piatto di spaghetti integrali con patate e mazzancolle vi apre un mondo di sapori caserecci: la tenerezza delle patate, il gusto rustico della pasta integrale e il profumo marino delle mazzancolle, sul finale l’aroma fresco del prezzemolo appena tritato.

In alternativa alle mazzancolle, andranno bene anche degli scampi o dei gamberi, a seconda di quello che troverete nella pescheria di vostra fiducia.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di spaghetti integrali
  • 400 gr di patate
  • 20 mazzancolle
  • 1 scalogno
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale
  • pepe nero da macinare al momento

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti integrali con patate e mazzancolle, iniziate dal pulire le mazzancolle, praticando un taglio sul dorso per rimuovere il carapace nonché l’intestino, ovvero il filamento nero.

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti piccoli, dopodiché cuocetele in padella con poco olio extra vergine di oliva, coprendo con un coperchio affinché il calore possa cuocerle uniformemente. Aggiustatele di sale, ed eventualmente aggiungete un po’ di acqua calda per aiutare la cottura.

In un’altra padella, mettete a rosolare lo scalogno tritato molto finemente e gli spicchi di aglio schiacciati, dopodiché potete versare anche le mazzancolle, bagnandole con un mezzo bicchiere di vino bianco secco. Ci vorranno solo pochi minuti per cuocere le mazzancolle.

Nel frattempo, mettete a cuocere gli spaghetti integrali, e poi fateli saltare nella padella con le mazzancolle cotte, aggiungendo infine anche le patate.

Terminate con una spolveratina di prezzemolo fresco tritato, e del pepe nero, se possibile macinato al momento. Se il piatto dovesse risultare troppo secco, aggiungete dell’acqua di cottura della pasta.

Servite i vostri spaghetti integrali con patate e mazzancolle.

Da provare anche il riso al burro con gamberi

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-12-2015

X