Freschi, colorati e perfetti per l’estate: spiedini di pomodorini con cubetti di formaggio halloumi grigliato, una ricetta per un antipasto facilissimo da preparare!

Ecco la ricetta facile e veloce per preparare gli spiedini di pomodorini e halloumi, un formaggio tipico di Cipro e realizzato con latte di pecora e capra. Con l’arrivo della bella stagione si ha sempre più voglia di ricette fresche e gli spiedini di frutta o verdura sono un’ottima idea per antipasti o dolci fine pasto da realizzare in poco tempo. Gli spiedini con pomodorini e formaggio si preparano in pochissimo tempo, giusto il tempo per grigliare l’halloumi e lasciarlo raffreddare.

Consigli per la conservazione: gli spiedini di halloumi e pomodorini possono essere conservati in frigorifero e all’interno di un contenitore ermetico per un giorno.

Ingredienti per la ricetta degli spiedini di pomodorini e formaggio (per 4 persone)

  • 400 g di formaggio halloumi
  • pomodorini ciliegino q.b.
  • prezzemolo fresco o menta q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Spiedini di pomodorini
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/557390891358296927/

Preparazione degli spiedini estivi con pomodorini e formaggio

Per prima cosa togliete il formaggio halloumi dalla confezione, asciugate il panetto poi grigliatelo su di una griglia antiaderente qualche minuto per lato. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il formaggio.

Nel frattempo lavate accuratamente i pomodorini sotto l’acqua fredda, togliete i piccioli verdi e asciugateli. A parte ponete in una ciotolina il prezzemolo o la menta tritata, l’olio di oliva e un pizzico di sale. Mescolate bene e lasciate riposare per 30 minuti al fresco.

A questo punto riprendete l’halloumi grigliato ormai freddo e tagliatelo a cubetti all’incirca delle stesse dimensioni. Assemblate gli spiedini alternando i pomodorini a cubetti di halloumi e adagiateli su di un vassoio o piatto da portata. Servite gli spiedini accompagnandoli con l’emulsione di olio ed erbe aromatiche in modo che ciascun commensale possa condirli a piacere.

Buon appetito!

Se preferite potete sostituire l’halloumi con la feta e preparare gli spiedini di feta e pomodorini.

In alternativa potete realizzare i crostini con pesto di pomodorini.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/557390891358296927/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 13-05-2018


Pasta con edamame: come si prepara?

Tranci di palombo al limone