Ingredienti:
• 500 g di petto di pollo
• 1 tazzina di aceto balsamico igp di Modena
• 1 cipollotto
• farina q.b.
• acqua q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Gli straccetti di pollo all’aceto balsamico sono una ricetta semplice, ma molto saporita. Scopriamo subito la preparazione per un piatto adatto in ogni occasione.

Siete stanchi delle solite fettine di pollo cotte in padella? Per rimediare abbiamo pensato di proporvi la ricetta degli straccetti di pollo all’aceto balsamico, un piatto semplice da fare, saporito e sostanzioso. Basta davvero poco per rendere un ingrediente molto utilizzato come il pollo gustoso e diverso dal solito.

Di seguito vi spieghiamo la ricetta base di questi sfiziosi straccetti e alcune varianti particolari. Siamo certi che le apprezzerete in ogni caso!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Straccetti di pollo all'aceto balsamico
Straccetti di pollo all’aceto balsamico

Preparazione degli straccetti di pollo all’aceto balsamico

  1. Per preparare questi straccetti di pollo all’aceto balsamico IGP di Modena iniziate prendendo il petto di pollo, tagliatelo a striscioline cercando di ottenere le stesse dimensioni.
  2. Versate un po’ di farina in un piatto fondo, insaporite con un po’ di sale e iniziate a infarinare il pollo. Mescolate bene così da ricoprire completamente la carne.
  3. Mettete un filo d’olio in padella, portate la padella sul fuoco e lasciate scaldare a fiamma bassa. Aggiungete il cipollotto tagliato sottilmente, gli straccetti di pollo infarinati e fateli dorare per bene.
  4. Quando gli straccetti saranno ben coloriti aggiungete anche l’aceto insieme a un po’ d’acqua per favorire la formazione della salsa.
  5. Proseguite la cottura a fiamma media e senza coperchio in modo da far ridurre i liquidi. A cottura ultimata aggiustate di sale se necessario e servite subito!

Varianti: gli straccetti di pollo all’aceto balsamico e pere o con la rucola

Per gli amanti dei sapori contrastanti consigliamo la ricetta del pollo con aceto e pere. Procuratevi due pere non troppo mature da aggiungere alla lista degli ingredienti base e procedete così:

  1. Lavate le pere, sbucciatele, eliminate i semi e il picciolo poi tagliatele a spicchi.
  2. Scaldate un goccio d’olio in padella, aggiungete le pere, insaporite con un pizzico di sale e fate cuocere per 5 minuti.
  3. Togliete momentaneamente le pere dalla padella e cuocete la carne come indicato nella preparazione precedente. Solo quando il pollo insaporito all’aceto sarà ben cotto potete unire anche le pere. Amalgamate bene, spegnete il fuoco e servite.

In alternativa potete preparare un buonissimo straccetto di pollo all’aceto balsamico e rucola. Una volta giunti al termine della cottura del pollo nell’aceto potete spegnere il fuoco, aggiungete la rucola e mescolate velocemente prima di servire!

Conservazione

Questo piatto veloce di bocconcini di pollo all’aceto balsamico può essere conservato dopo la cottura per 1-2 giorni in frigorifero. Al momento del consumo vi consigliamo di riscaldare la carne in padella per qualche minuto e con l’aggiunta di un cucchiaio di acqua così da ravvivare la salsa.

Se vi piacciono questo genere di ricette potete provare anche gli straccetti di pollo con zucchine!

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-06-2022


Primi piatti sfiziosi fate largo: è arrivata la pasta pomodoro e burrata

Marmellata di fichi d’india fatta in casa: deliziosa!