Strudel salato con carciofi e provola affumicata, la ricetta per preparare un antipasto rustico e sfizioso da servire anche per un aperitivo tra amici.

Pietanza rustica e saporita grazie all’abbinamento di carciofi e provola affumicata, perfetti per farcire uno strudel salato coi fiocchi. Provatelo come antipasto in occasione di una cena informale o come pietanza da asporto per una gita fuori porta o per il pranzo in ufficio in alternativa ai classici panini. Lo strudel preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero e all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 1-2 giorni al massimo, ecco la ricetta passo per passo.

Ingredienti per la ricetta dello strudel salato con carciofi e provola al forno (per 4 persone)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 carciofi
  • 200 g di provola affumicata
  • 150 ml di brodo vegetale
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 55′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Carciofi e provola
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/390476230186523849/

Preparazione dello strudel salato con carciofi e provola affumicata

Per prima cosa pulite i carciofi uno ad uno eliminando le punte e la parte più dura del gambo, metteteli man mano in una ciotola di acqua acidulata con il succo di limone in modo da evitare che i carciofi anneriscano. Tagliate i carciofi a spicchi, eliminate l’eventuale peluria presente all’interno e fateli cuocere in padella con un giro d’olio di oliva e uno spicchio di aglio. Sfumate prima con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol, aggiustate di sale in base al vostro gusto e bagnate con il brodo caldo.

Proseguite la cottura fino a quando il liquido si sarà assorbito poi spegnete il fuoco e fate raffreddare. Successivamente prendete la pasta sfoglia, srotolatela e distribuitevi al centro i carciofi cotti ben sgocciolati. Cospargete con la provola tagliata a fettine sottili e chiudete la pasta sfoglia in modo da ottenere uno strudel.

Spennellate la superficie con olio extravergine e infornate in forno già caldo a 200 °C per 35-40 minuti. A cottura ultimata togliete lo strudel salato dal forno e lasciatelo intiepidire per qualche istante prima di servire.

Se preferite potete preparare la torta salata carciofi e provola utilizzando gli stessi ingredienti e senza chiudere la sfoglia a mo’ di strudel.

In alternativa potete preparare la pasta con carciofi e pinoli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/390476230186523849/

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Insalata di agretti e salmone con patate

Risotto con caprino ed erbette