Tacchino in crosta di speck aromatizzato all’alloro

Il tacchino in crosta di speck è un secondo piatto importante, di grande effetto e grande gusto.

Il tacchino in crosta di speck aromatizzato all’alloro sarà perfetto per un pranzo o per una cena festivi, grazie alla sua presentazione sontuosa.

La crosta di questo tacchino, oltre che dalle fettine sottili di speck, è costituita anche da pasta sfoglia, che potete realizzare voi o acquistare già confezionata. In quest’ultimo caso la ricetta sarà semplicissima, perché vi basterà solo cuocere il tacchino e poi avvolgerlo nella pasta sfoglia.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h circa (varie cotture)

TEMPO DI PREPARAZIONE: variabile

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di fesa di tacchino
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 etto di speck
  • 1 cipolla bianca o rossa
  • foglie di alloro
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
  • 1 tuorlo d’uovo

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro tacchino in crosta di speck aromatizzato all’alloro, cominciate ad affettare sottilmente la cipolla e a farla appassire un poco in padella con dell’olio extra vergine di oliva, mettendo anche le foglie di alloro (che poi, ovviamente, dovrete rimuovere).

Fate cuocere nella padella anche la fesa di tacchino, aggiustando di sale, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda o di brodo di carne o vegetale, per non far seccare troppo la carne.

Quando il tacchino sarà cotto e si sarà raffreddato, stendete la pasta sfoglia e ricopritela con le fettine sottili di speck, e poi avvolgete il tacchino all’interno della sfoglia.

Spennellate il rotolo di sfoglia e tacchino con il tuorlo d’uovo sbattuto e infornate a 180° per circa mezz’ora. Quando sarà cotto fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Servite il vostro tacchino in crosta di speck aromatizzato all’alloro insieme a un contorno di verdure fresche crude o cotte, oppure con un gustoso purè di patate.

Leggi anche: Involtini di tacchino, bacon e formaggio al forno

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-10-2015

X