La ricetta del tiramisù di Carlo Cracco: il tiramisù al vapore!

Tiramisù cotto al vapore? Avete capito bene: la ricetta di Carlo Cracco

Ingredienti:
• 3 cucchiai di caffè
• 110 g di zucchero
• 150 ml di acqua
• 2 uova
• 20 g di farina
• 250 ml di latte
• 1 stecca di vaniglia
• 90 g di mascarpone
• 80 g di pan di Spagna
• cacao in polvere q.b.
• gocce di cioccolato q.b.
difficoltà: media
persone: 2
preparazione: 30 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 387

La ricetta del Tiramisù al vapore di Cracco con crema pasticcera e mascarpone: ecco come prepararlo in casa!

Il tiramisù di Carlo Cracco cotto al vapore è una versione leggermente diversa dalla ricetta tradizionale che è stata elaborata dallo chef stellato, spesso al centro di critiche per le sue scelte estreme e spesso innovative.

In questo caso si parla di un dessert tipico della tradizione italiana, tra i dolci più famosi della cucina nostrana, e che viene composto da savoiardi imbevuti nel caffè, crema al mascarpone e una spolverata di cacao.

Cracco ha rivisitato la ricetta utilizzando il pan di Spagna al posto dei classici biscotti (potete prepararlo voi o acquistarlo già fatto), e poi cuocendo il tutto al vapore in delle deliziose coppette di vetro monoporzione.

Ora, di certo il nostro non verrà buono quanto il suo, anche perché non conosciamo i suoi segreti. Dunque prendete la nostra ricetta come una imitazione il più fedele possibile al suo tiramisù! Beh, che dire, proviamoci!

Tiramisù Cracco
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/tiramisù-dessert-dolci-2238291/

Come fare il tiramisù di Cracco al vapore

  1. Prendete il pan di Spagna e tagliatelo a piccoli cubettini (i lati dovranno essere circa di 1 cm). A parte create una sorta di salsa con caffè, 3 cucchiaini di zucchero e acqua e fatela ridurre sul fuoco, poi spegnete e fatela raffreddare.
  2. Preparate la crema pasticcera facendo scaldare il latte con la vaniglia e la scorza di limone. Montate i tuorli con lo zucchero e aggiungete gradualmente la farina, poi versatevi dentro il latte tiepido e cuocete finché il composto non starà sobbollendo (ci vorranno meno di 5 minuti).
  3. A questo punto montate gli albumi con circa 25 g di zucchero e aggiungeteli al composto, e infine inserite anche il mascarpone.
  4. Ci siamo: prendete i bicchierini, inserite la crema, poi i cubetti di pan di Spagna, altra crema, la riduzione al caffè, qualche scaglietta di cioccolato e infine uno strato finale di crema. Cuocete il tutto in vaporiera per circa 5 minuti e una volta pronti spolverizzate ogni porzione con del goloso cacao in polvere!

Se vi è piaciuta la ricetta del tiramisù cotto al vapore, scoprite il video della preparazione.

Che ne dite di provare anche la versione di Iginio Massari?

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-05-2019

X