Facciamo un salto dall’altra parte del mondo con il pane cinese al vapore

Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 120 g di acqua
• 2 g di lievito secco
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Il pane al vapore è qualcosa di molto diverso da ciò a cui siamo abituati. Scopriamo insieme come prepararlo con la ricetta originale cinese.

Se vi è capitato qualche volta di cenare al ristorante cinese, probabilmente nel menù sarete incappati nel pane al vapore, o mantou. Questi panini soffici, preparati unicamente con farina, acqua e lievito, hanno un sapore delicato e sono totalmente senza sale.

Il pane cinese al vapore è un piatto tradizionale del nord del paese dove le coltivazioni di riso hanno lasciato il posto a quelle di grano. In origine era un piatto per ricchi, poiché la coltivazione del grano era più costosa di quella del riso, ma poi passò a essere un cibo dei lavoratori, preparato sotto forma di grande pagnotta.

I mantou noi invece siamo abituati a vederli come dei piccoli panini, dalla superficie lucida e dalla mollica morbida. Esistono anche in versione ripiena (con carne o verdure) e prendono il nome di baozi. La loro versione dolce invece, prevede che vengano fritti e serviti con latte condensato.

Pane cinese
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/panino-al-vapore-pane-font-%E9%A3%9F%E5%93%81-font-2676451/

Come preparare la ricetta del pane cinese al vapore

Vi consiglio di svolgere a mano queste operazioni poiché l’impasto è davvero semplice da lavorare.

Sciogliete il lievito nell’acqua (alcune versioni prevedono l’aggiunta di un cucchiaino di zucchero), quindi unite la farina, poco per volta, mescolando prima con un cucchiaio di legno poi a mano.

Trasferite l’impasto su una spianatoia di legno e lavoratelo finché non risulterà liscio e omogeneo. Rimettetelo nella ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciate lievitare per mezz’ora.

Stendetelo ora con il mattarello in modo da formare un rettangolo di 42 x 26 cm. Date una piega a tre, dividendo il lato più lungo in tre parti uguali, e rimettete a lievitare per 10 minuti.

Arrotolatelo ora lungo il lato lungo e tagliate dei tocchetti dal cilindro. Metteteli in una vaporiera di bamboo rivestita di carta forno e cuocete per 25 minuti senza mai aprire il coperchio. Servite i vostri panini al vapore tiepidi.

Siete alla ricerca di altre ricette cinesi? Non lasciatevi sfuggire quella degli involtini primavera!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/panino-al-vapore-pane-font-%E9%A3%9F%E5%93%81-font-2676451/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X