Toast di gamberi: ecco come prepararli con la ricetta originale cinese

Anche voi amate i toast di gamberi cinese? Ecco come prepararli!

Ingredienti:
• 500 g di gamberi
• 2 spicchi di aglio
• 1 cm di zenzero
• 2 cipollotti
• 1 cucchiaino di olio evo
• 1 uovo
• 1 cucchiaino di zucchero
• pangrattato q.b.
• sale q.b.
• semi si sesamo q.b.
• olio per friggere. 4 fette di pane per toast
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

Croccanti e saporiti, i toast di gamberi sono un classico della cucina asiatica. Ecco come prepararli con la ricetta originale cinese.

I toast di gamberi sono un piatto tipico della cucina cinese del Sud. Appartengono a quella categoria di cibi detti dim sum: piccoli assaggi di diverse pietanze che vanno a comporre il pasto. Contrariamente agli involtini primavera, nati per soddisfare il gusto di noi occidentali, questa ricetta è davvero originale.

Per prepararli bastano pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Fanno eccezione le castagne d’acqua, presenti nella ricetta originale, ma difficili da trovare se non nei supermercati etnici più forniti.

Toast di gamberi
Toast di gamberi

Come preparare la ricetta dei toast di gamberi

Potete acquistare i gamberi già pronti, anche surgelati, oppure optare per quelli freschi. Io data la preparazione vi consiglio i primi: sarà sufficiente lasciarli scongelare in un colapasta e tamponarli con della carta da cucina prima di utilizzarli. In questo modo sarete certi di avere un prodotto asciutto che non va a compromettere la riuscita del piatto.

  1. Trasferite i gamberi, l’aglio, lo zenzero, lo zucchero, il bianco dell’uovo, l’olio e un pizzico di sale in un blender piuttosto potente. Frullate fino a ottenere una crema omogenea e trasferitela in una ciotola. Se riuscite a trovare le castagne d’acqua, molto diverse dalle nostre castagne quindi non fate l’errore di sostituirle, aggiungete anch’esse nel mixer.
  2. A parte tritate il cipollotto e unitelo alla crema di gamberi. Prendete le fette di pane e spalmatele con il composto, arrivando bene fino ai bordi. Tagliatelo poi a metà per il lungo, in modo da formare due triangoli.
  3. Spennellate la parte con i gamberi con il tuorlo sbattuto, quindi passatelo nel pangrattato e infine nei semi di sesamo. Friggeteli in mezzo centimetro di olio 2 minuti per lato, finché risulteranno dorati e croccanti. Servite caldi con la salsa agrodolce fatta in casa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-05-2019

X