Ingredienti:
• 500 g di cosce di pollo
• 500 ml di latte di cocco
• 150 g di funghi
• 1 lemon grass
• 1 radice di galanga (o zenzero)
• 2 cucchiai di salsa di pesce
• 3 foglie di lime
• 2 peperoncini
• 1 cucchiaino di zucchero di palma
• 2 cucchiai di succo di lime
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Tom Kha Gai è il nome di una zuppa thai. Una delle ricette facili e veloci da portare in tavola per sorprendere tutti.

Preparare la ricetta originale della Tom Kha Gai, significa dar vita ad un prodotto tipico molto particolare e al contempo ricco di gusto. Una tra le ricette sfiziose che richiedono poco tempo in cucina ma la cui resa è davvero eccezionale a adatta un po’ a tutti i palati.

Si tratta infatti di un vero connubio di sapori e profumi che si incontrano in una zuppa unica nel suo genere. La scelta perfetta per variare in cucina, concedendosi qualcosa di esotico e che al contempo risulta piacevole da gustare e particolarmente nutriente.

10 ricette per tenersi in forma

tom kha gai
tom kha gai

Preparazione della ricetta del Tom Kha Gai

  1. Iniziate pulendo il pollo e tagliandolo a piccoli pezzi per poi metterlo in una pentola con abbondante acqua salata.
  2. Lasciatelo cuocere per 15 minuti e fin quando non diventa abbastanza morbido.
  3. Nell’attesa, tritate le foglie di lime e tagliate il lemongrass a strisce per aggiungere entrambi gli ingredienti al pollo.
  4. Tagliate anche la galanga (se non la trovate potete usare la radice di zenzero fresco) a rondelle e versate anche questa nella pentola.
  5. Fate lo stesso con il peperoncino (meglio se tagliato a pezzetti piccoli) e mescolate.
  6. Aggiungete al pollo in cottura anche il latte di cocco, lo zucchero (se non trovate quello di palma potete usare quello di canna), i funghi tagliati a fettine e la salsa di pesce e cuocete fin quando non bolle avendo cura di mescolare di tanto in tanto per far mescolare per bene gli ingredienti tra loro.
  7. A questo punto aggiungete il succo di lime e lasciate andare la cottura ancora per cinque minuti, spegnete il fuoco e mescolate il tutto per un’ultima volta.
  8. La zuppa thailandese a base di pollo e latte di cocco è finalmente pronta per essere servita e gustata.

Conservazione

Questa zuppa andrebbe consumata sul momento. In alternativa si può conservare in frigo per 1 o 2 giorni se ben riposta in un contenitore ermetico. Prima di servirla è consigliabile scaldarla sul fuoco.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella del pad thai!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-09-2022


Mosto d’uva cotto fatto in casa: una ricetta davvero particolare

Lasagne bianche ai quattro formaggi: un primo piatto sfizioso e buonissimo